Home / Recensioni / Memorie dall'Invisibile / THE DAY BEFORE THE DAY AFTER di John Snellinberg

THE DAY BEFORE THE DAY AFTER di John Snellinberg

thedaybefore1L’arrivo del 2012 ha inquietato, non poco, l’intera umanità. L’interruzione del calendario dei Maya proprio con lo scoccare del 21 dicembre del 2012, infatti, sembrerebbe aver convinto alcuni teorici del fatto che questo sia l’anno che segnerà la fine del Mondo. Non sono mancate le voci fuori dal coro, altri studiosi di storia, di attività paranormali, ed esperti della civiltà Maya, che hanno più volte negato categoricamente la possibilità di una sventura imminente; ma nonostante questo, moltissime persone credono nella fatalità, e vivono con ansia quelli che considerano i loro ultimi giorni di vita.

A Cantagallo, un paesino della Toscana, gli abitanti hanno scoperto, con grande sgomento, che il loro calendario è avanti di cinque mesi, per cui, solo per loro, la fine del Mondo giungerà in anticipo…

thedaybefore2Approfittano della situazione molti giornalisti, e addirittura una troupe di giornalisti venuti appositamente dall’America, pronta ad intervistare gli abitanti e far luce sulla misteriosa vicenda, in cui pare coinvolto anche un monaco vissuto nel milletrecento, il responsabile del calendario tanto errato quanto temuto. Al reportage e alle interviste si aggiungeranno anche diverse dimostrazioni di fenomeni paranormali [come apparizioni e allucinazioni], che anticipano l’apocalisse e che provocheranno terrore e sgomento tra gli spettatori e convinceranno i più scettici sulla veridicità della previsione.

Stiamo parlando di The day Before the day after, l’ultimo cortometraggio del gruppo creativo unito sotto il nome di John Snellinberg [La banda del Brasiliano, 2010], realtà cinematografica pratese, impegnata nella realizzazione di cortometraggi, mockumentary, video musicali, e altro ancora. Si tratta di un mockumentary molto ben girato, e soprattutto ben scritto ed estremamente divertente. Non è semplice ironizzare sulle paure, e anche se se ne parla poco attraverso i media, ognuno di noi conosce le previsioni dei Maya, e anche i più scettici, pur non prestando loro fede, hanno creato discussioni intorno al tema.

The day before the day after è un corto davvero vivace, che fa della stravaganza il suo estro, e che dimostra l’affiatamento dell’intera squadra John Snellinberg.

Gilda Signoretti

The day before the day after:

Regia: Patrizio Gioffredi

Con: Jennifer Norton, Alessandro Guariento, Aaron Carter, Riccardo Pangallo, Riccardo Goretti, Luke Tahiti

Sceneggiatura: Lorenzo Orlandini, Patrizio Gioffredi

Durata: 15’

Prodotto: John Snellinberg & Mirror Production

Distribuito: /

Anno: 2011

InGenere Cinema

x

Check Also

Horror News [8-13 luglio 2024]

SAM RAIMI TORNA ALLA REGIA CON “SEND HELP” Il rinomato regista Sam ...