Home / Recensioni / In sala / THE AVENGERS di Joss Whedon

THE AVENGERS di Joss Whedon

avengers1Il tesseract non è il nome di un nuovo analgesico, ma una fonte inesauribile di energia e, di questi tempi, vista la crisi generale, la nostra piccola società ha un disperato bisogno di fonti di approvvigionamento non tanto pulite ma, per lo meno, illimitate!

Il tesseract, però, non è solo una cascata di energia gratis, ma anche un vero e proprio portale per un’altra dimensione, il problema è che, quando i confini sono aperti, chiunque vi può entrare e non sempre con buone intenzioni.

Loki, fratellastro di Thor, invidioso e frustrato per la perdita del trono di Asgard, sfrutta il varco dimensionale per arrivare sul pianeta Terra e sottrarre il tesseract allo scopo di utilizzarlo per i suoi sordidi scopi.

La brama di potere dell’asgardiano è grande tanto quanto la sua insoddisfazione: appena sbarcato sul pianeta Terra, Loki comincia a dettar legge sottomettendo il popolo americano e costringendolo ad obbedirgli ciecamente, alla fine senza cambiare troppo la situazione standard, visto che l’americano tipo sembra dimostrare una particolare propensione all’essere dominato. In questo caso, però, il popolo non ci sta e si rivolge all’unica speranza di salvezza: lo S.h.i.e.l.d..

avengers2Capitanato dal monocolo Nick Fury, lo S.h.i.e.l.d. è l’organizzazione segreta delle organizzazioni segrete, la mano che tutto può contro gli alieni cattivoni che vogliono soggiogare la Terra, ma per quanto potente esso sia la sua forza non basta contro Loki e il suo esercito e decide di avvalersi dell’aiuto di una squadra di super uomini.

Thor, Capitan America, Hulk, Vedova nera, Occhio di falco e Iron man sono i nomi di coloro che tenteranno di salvare la Terra o che, quantomeno, la vendicheranno! Loro sono gli Avengers!
Joss Whedon, nel migliore stile popcorn americano, riesce a farci sognare creando mondi, distruggendoli e facendo volare lo spettatore all’interno di quella che sembra una attrazione da parco dei divertimenti stile Disneyland.

Una volta riaccese le luci di sala, però, cosa rimane del film?

Paolo Corridore

 

Regia: Joss Whedon

Con: Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Jeremy Renner, Tom Hiddleston

Uscita in sala in Italia: mercoledì 25 aprile 2012

Sceneggiatura: Joss Whedon

Produzione: Marvel Studios

Distribuzione: Walt Disney Italia

Anno: 2012

Durata: 140′

InGenere Cinema

x

Check Also

CURSE OF THE BLIND DEAD di Raffaele Picchio

Raffaele Picchio, regista di Morituris, nel 2020 torna alla regia a quattro ...