Home / Recensioni / News / DRACULA 3D – il contest e nuovi video

DRACULA 3D – il contest e nuovi video

dracula3dcontestLa pagine Facebook di Dracula 3D [qui], nuovo film di Dario Argento, è in fermento: nuovi video di lavorazione e il primo teaser ufficiale [che trovate in fondo al pezzo] e un contest, che vi riportiamo di seguito, che non mancherà di scatenare la creatività di fane appassionati.

 

In vista dell’uscita del film, in arrivo nei cinema nel mese di marzo, infatti, il regista ha scelto di rivolgersi al pubblico dei social network per idearne il claim.

Il claim è una breve frase, uno slogan promozionale che accompagna il titolo del film.

 

 

COME PARTECIPARE:


– Cliccare “mi piace” sulla fan page;

– Invitare i propri amici ad iscriversi a questa fan page “Dracula3D”;

– Postare in bacheca, sulla fan page, il proprio claim seguito dal proprio nome e cognome e attendere che venga inserito IN QUESTO ALBUM FOTOGRAFICO;

IMPORTANTE: affinché il claim proposto sia considerato valido per il contest è necessario che sia accompagnato dalla seguente dichiarazione: “DICHIARO che il claim da me proposto è di mia proprietà intellettuale e AUTORIZZO, in caso di vincita, la produzione del film DRACULA3D all’utilizzo dello stesso” (copia e incolla al momento della pubblicazione del claim);

– Ottenere più “Mi piace” possibili alla foto per incontrare Dario Argento.

OGNI PARTECIPANTE PUO’ PROPORRE UN SOLO CLAIM, PENA L’ESCLUSIONE DAL CONCORSO.

COSA SI VINCE – COME SI VINCE:

 

I primi cinque claim che entro il 10 FEBBRAIO avranno ottenuto più “MI PIACE” vinceranno due inviti per la prima del film a ROMA, con tanto di ingresso sul RED CARPET in compagnia di DARIO ARGENTO!
Inoltre, tra i claim vincitori, Dario Argento in persona selezionerà quello che verrà utilizzato per promuovere il film!

 

Video 1 – Dettaglio morphing da artiglio a mano di Dracula:

 

Video 2 – Controfigura digitale di Dracula:

 

Teaser Ufficiale n.1:

InGenere Cinema

x

Check Also

CIP & CIOP AGENTI SPECIALI di Akiva Schaffer

Fra i nati a partire dalla metà degli anni ‘80, c’è chi ...