InGenere Cinema

BRUTTI E CATTIVI: La Video-Intervista a Cosimo Gomez

BRUTTI E CATTIVI: La Video-Intervista a Cosim…

Nella periferia di Roma un mendicante paraplegico, chiamato il Papero, decide di mettere in atto una rapina ai danni di un boss di un clan mafioso. I suoi complici saranno la…
BRUTTI E CATTIVI: La Video-Intervista a Cosim…
ALIEN COVENANT + SCAPPA – GET OUT + BLADE RUNNER – THE FINAL CUT

ALIEN COVENANT + SCAPPA – GET OUT + BLADE RUN…

Covenant è una nave spaziale impiegata in una missione di colonizzazione planetaria. Nel pieno del proprio viaggio, una tempesta di neutrini rischia di mandare in avaria gran parte degli impianti,…
ALIEN COVENANT + SCAPPA – GET OUT + BLADE RUN…
IT di Andy Muschietti

IT di Andy Muschietti

It, uno dei romanzi più segnati di Stephen King, arriva in sala. Lo fa dopo un film TV che è entrato nell’immaginario del pubblico grazie ad un primo episodio [quello…
IT di Andy Muschietti
BLADE RUNNER 2049 di Denis Villenueve

BLADE RUNNER 2049 di Denis Villenueve

Era il mese di giugno del 1982, quando Blade Runner di Ridley Scott uscì nelle sale per la prima volta. Il film fu un fiasco al botteghino e la critica,…
BLADE RUNNER 2049 di Denis Villenueve
BLADE RUNNER 2049: Il Panel con Denis Villeneuve e Sylvia Hoeks

BLADE RUNNER 2049: Il Panel con Denis Villene…

"Soffro molto l'estrema segretezza che si è resa necessaria attorno a questo film, che potrei definire come il mio migliore, ma sfortunatamente, viviamo in un epoca nella quale il piacere…
BLADE RUNNER 2049: Il Panel con Denis Villene…
LEATHERFACE di Alexandre Bustillo e Julien Maury

LEATHERFACE di Alexandre Bustillo e Julien Ma…

Non aprite quella porta è il monito più famoso del cinema horror di tutti i tempi. Non aprite quella porta è anche un consiglio che, ovviamente, nessuno dei giovani protagonisti dei…
LEATHERFACE di Alexandre Bustillo e Julien Ma…
‘GANGSTER’ A LUCCA: Bugs Comics si tinge di noir

‘GANGSTER’ A LUCCA: Bugs Comics si tinge di n…

“Gangster vive negli anni ’30, tra New York, Chicago e Cleveland e muovendosi tra il proibizionismo, la grande depressione e Al Capone, vuole essere la conferma di come la BUGS…
‘GANGSTER’ A LUCCA: Bugs Comics si tinge di n…
THE DEVIL’S CANDY di Sean Byrne

THE DEVIL’S CANDY di Sean Byrne

Il regista australiano Sean Byrne, sei anni dopo The Loved Ones [2009], torna sugli schermi con l’horror The Devil’s Candy, che giunge qui da noi in sala due anni dopo…
THE DEVIL’S CANDY di Sean Byrne
TERROR: Stephen King in DVD per Warner Home Video

TERROR: Stephen King in DVD per Warner Home V…

Il mondo narrativo creato da Stephen King ha da sempre trovato specchio in continui adattamenti cinematografici. Registi, produttori e sceneggiatori si sono dimostrati ghiotti del suo materiale creativo confezionando di…
TERROR: Stephen King in DVD per Warner Home V…
PUPI AVATI – IL CINEMA DALLA FINESTRE CHE RIDONO di Luca Servini

PUPI AVATI – IL CINEMA DALLE FINESTRE CHE RID…

La linearità è uno degli aspetti che più contraddistinguono il libro curato dal nostro Luca Servini: Pupi Avati. Il cinema dalle finestre che ridono. Non si tratta di un saggio canonico…
PUPI AVATI – IL CINEMA DALLE FINESTRE CHE RID…
PreviousNext

“La Gazzetta dello Sport”: Bollettino uscite n.39

Appuntamento della settimana per sei uscite editoriale distribuite da La Gazzetta dello Sport: la prima è il 49° albo di Orfani “L’aliena” [le uscite riguardano la stagione dedicata a Nuovo Mondo]; la seconda è il volume 27 della collana Marvel Super Eroi Classic, stavolta dedicata ai Fantastici Quattro “Lo spaventoso quartetto!”; la terza è il 26° volume cartonato de I Puffi“Pufferie 3”, il quarto è il volume 13 della nuova collana Spider-Man – La grande avventura “Un giorno nella vita”.

Si continua con Popeye, volume 9: “La melodia del mistero” e con il volume 5 di Star Trek Comics Collection: TNG: Nel mezzo del cammino.

La fine del mondo è solo l’inizio. Gli alieni hanno attaccato la terra, un esercito di orfani è l’ultima speranza per il genere umano. Non perdere la più avvincente battaglia a fumetti di sempre. L’intera serie di Orfani, in ordine cronologico, in una nuova edizione. Da leggere tutta d’un fiato.

Il 49° albo della collana è scritto da Roberto Recchioni Luca Vanzella, disegnato da Gigi Cavenago e colorato da Annalisa Leoni.

http://store.gazzetta.it/Collana-Uscite-1-10/ihasEWcW0e0AAAFXWIgGweaS/pc?

Continua a leggere

STRONGER alla Festa del Cinema di Roma

Celebrato dalla critica internazionale, il nuovo film di David Gordon Green, Stronger, sarà presentato, sabato 28 ottobre, alla dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma, prodotta dalla Fondazione Cinema per Roma presieduta da Piera Detassis con la direzione artistica di Antonio Monda.

Così in una nota la Festa del Cinema di Roma:
Stronger, storia dell’attentato alla maratona di Boston
“Il regista statunitense- continua la nota- porta sul grande schermo la storia vera di Jeff Bauman, un uomo comune la cui vicenda ha appassionato il mondo intero e lo ha reso un simbolo di speranza dopo l’attentato del 2013 durante la maratona di Boston. Il percorso eroico e profondamente personale di Jeff – un vero e proprio tour de force attoriale di Jake Gyllenhaal – metterà alla prova i legami familiari, definirà l’orgoglio di una comunità e gli darà il coraggio per superare le straordinarie avversità, mentre tenterà di ricostruire la sua vita al fianco della compagna Erin, interpretata dall’attrice canadese Tatiana Maslany”.
Gyllenhaal incontra il pubblico
Gyllenhaal e Bauman saranno ospiti della Festa del Cinema: il primo sarà protagonista di un Incontro ravvicinato con il pubblico, nel corso del quale l’attore parlerà della sua carriera, che lo ha visto interpretare ruoli complessi e profondamente diversi fra loro in film come Donnie Darko, I segreti di Brokeback Mountain, End of Watch – Tolleranza zero, Prisoners, Lo sciacallo – Nightcrawler e Animali notturni.

Continua a leggere

HOSTILES inaugura la Festa del Cinema di Roma

Il western interpretato da Christian Bale e Rosamund Pike inaugurerà la dodicesima edizione del festival che si terrà dal 26 ottobre al 5 novembre.

Hostiles di Scott Cooper sarà il film di apertura della dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma (26 ottobre – 5 novembre 2017). Lo ha annunciato oggi il direttore artistico Antonio Monda, d’intesa con la presidente della Fondazione Cinema per Roma, Piera Detassis.
Il quarto lungometraggio del regista e sceneggiatore statunitense, autore di Crazy Heart, Out of the Furnace e Black Mass, arriverà a Roma in prima europea dopo un passaggio al Festival di Toronto ed è un western drammatico e non convenzionale che esplora, con straordinaria intensità, uno dei temi più frequenti e complessi affrontati dal genere: il rapporto con i nativi americani.

Continua a leggere

BLADE RUNNER 2049 di Denis Villenueve

Era il mese di giugno del 1982, quando Blade Runner di Ridley Scott uscì nelle sale per la prima volta. Il film fu un fiasco al botteghino e la critica, inizialmente, fu decisamente tiepida nell’accogliere l’adattamento cinematografico di un racconto di Phillip Dick, che rese celebre il cyberpunk in tutto il mondo. Ne è passato di tempo d’allora – 35 anni, per l’esattezza – e ben sette versioni della medesima pellicola che, ad oggi è riconosciuta all’unanimità come un capolavoro assoluto. Nel corso di questi anni, nessuno si sarebbe mai immaginato che Hollywood avrebbe realizzato un sequel da quel capolavoro, appunto. Ma l’attualità ci sta dimostrando come ormai gli Studios non possono più permettersi iniziative come quella di Scott del 1982. Non è più possibile non “serializzare”, non concepire ogni progetto come un grande contenitore da riempire con diversi film da distribuire ciclicamente anno dopo anno. Quindi, ciò che sembrava impossibile, è diventato possibile.

Per farlo, questo seguito, s’intende, è stato scelto Denis Villenueve, un autore 2.0, che si propone di realizzare film personali attraverso il linguaggio più mainstream del cinema di Genere. Ed ecco a voi, Blade Runner 2049, il sequel di un capolavoro.

Continua a leggere

INCONTRI RAVVICINATI DEL TERZO TIPO di Steven Spielberg

In occasione del 40esimo anniversario dall’uscita al cinema del film Incontri ravvicinati del terzo tipo del maestro dei maestri Steven Spielberg, Universal Pictures presenta una nuova edizione home video di questo straordinario film, restaurato in 4k.

Roy [Richard Dreyfuss] è un elettrotecnico appassionato di scienza. È un marito e padre distratto, così concentrato nella sua attività lavorativa che non riesce a rendersene conto, e questo è il motivo della crisi coniugale con Ronnie [Teri Garr]. Siamo a Muncie, nell’Indiana, e, in piena notte, Barry [Cary Guffey], un bambino, esce di casa in pigiama, attratto da qualcosa di non bene identificato. Non è l’unico. Come lui altre persone, in pigiama, sono uscite e si sono riversate per strada. Barry continua il suo cammino imperterrito, fino a quando non incontra una famiglia che, sul ciglio della strada, sta aspettando di assistere ad uno spettacolo epocale del quale possono solo subirne il fascino: il passaggio di un’astronave.

Ray, che è tra gli spettatori di questo eccezionale passaggio alieno sulla Terra, ne sarà così influenzato da assumere da quel momento atteggiamenti molto strani, ossessionato poi  da una forma particolare che cerca di riprodurre [e che lo condurrà alla Torre del Diavolo] non riuscendoci, e come lui Jillian [Melinda Dillon], madre di Barry, sconvolta dal rapimento alieno di suo figlio.

Continua a leggere

IL SIGNORE DEGLI INSETTI di Gianfranco Staltari

Il Signore degli insettiChe cosa ha fatto di così orribile, il padre di Gabriele, per trasformarsi nel Signore degli insetti?

Trasferitosi nella villa d’infanzia, Gabriele è tormentato da inquietanti presenze e terribili incubi. Scoprirà, ben presto, una verità sconvolgente sugli esperimenti che il padre, defunto in circostanze bizzarre, stava svolgendo sugli insetti, tempo prima, in quella stessa casa.

Disponibile in tutti gli store online l’ebook Il Signore degli Insetti di Gianfranco Staltari per i tipi di Delos Digital nella collana Horror Story a cura di Luigi Boccia.

“Un racconto che mi ha stupito, sorpreso. Un storia densa di atmosfere e brividi. Uno di quei racconti che ogni appassionato di horror vorrebbe leggere…” [Luigi Boccia]

Continua a leggere

VALERIAN E LA CITTÀ DEI MILLE PIANETI di Luc Besson

ValerianLuc Besson negli anni novanta ha contribuito senz’altro a dare una scossa al cinema europeo dell’epoca. Pellicole come Subway o Nikita sono apparse come un pugno nello stomaco delle cinematografia del vecchio continente, facendo emergere il talento di un autore dallo sguardo personale e critico, e perfettamente a suo agio con linguaggio del cinema Crime e di Genere. Il successo e l’ambizione del regista parigino, lo ha condotto in seguito verso un pubblico sempre più vasto e internazionale, realizzando due progetti – forse i suoi due migliori – che hanno vinto il passare del tempo. Ci riferiamo, naturalmente, a Léon e a Il Quinto Elemento, film che ancora oggi rappresentano il punto più alto della carriera di questo cineasta.

Venendo ai giorni d’oggi, il buon Besson, sembra aver conservato di quel periodo così fortunato, solo l’ambizione e il desiderio di platee giganti da corteggiare, e la sua ultima fatica sembra volerlo testimoniare. Costato 200 milioni di dollari, Valerian e la Città dei Mille Pianeti è uno smodato, eccessivo, rumoroso e ‘digitalissimo’ tentativo di dimostrare la crescita espressiva del suo direttore. Besson ha smesso di raccontare qualcosa, qualunque cosa, possa rappresentare d’interesse per sé e per gli altri. L’unico obiettivo è quello di realizzare ineccepibili confezioni, ignorandone il contenuto, ma valorizzandone fino all’estremo la forma.

Continua a leggere

BLADE RUNNER 2049: Il Panel con Denis Villeneuve e Sylvia Hoeks

Blade Runner 2019 PanelSoffro molto l’estrema segretezza che si è resa necessaria attorno a questo film, che potrei definire come il mio migliore, ma sfortunatamente, viviamo in un epoca nella quale il piacere di rovinarci la sorpresa è diventato irrefrenabile“. Ha esordito così Denis Villeneuve al panel romano dedicato alla sua nuova pellicola, Blade Runner 2049, sequel del capolavoro di Ridley Scott. Incontro nel quale sono state mostrate in anteprima alla stampa nostrana, alcune sequenze sensazionali del film.

Sarà un mondo diverso, per chi conosce il primo Blade Runner. La visione del futuro era potente, nel titolo originale, mentre questo film dimostra come le cose non siano andate per il verso giusto.” Ha raccontato il regista, accompagnato da una delle sue interpreti, l’elegantissima Sylvia Hoeks.

Il clima si è evoluto in modo disastroso e chi sopravvive lo fa in condizioni terrificanti. L’oceano si è alzato e le città sono protette da giganteschi muri. Muri anche digitali.” Ha rivelato Villeneuve, il quale è apparso desideroso di affrontare temi e ambizione di un sequel tanto atteso. “Internet non è una bella cosa per noi sceneggiatori, perché sappiamo bene come non ci sia nulla di più noioso che vedere un poliziotto alla scrivania che cerca notizie sul computer. Ecco perché ci siamo inventati il black out, una distruzione di tutti i dati, con l’analogico che torna a dominare sul digitale. Tale evento ci ha condotto a una riflessione sulla nostra memoria, su quanto si fragile e su come sia importate proteggerla.”

Continua a leggere

“La Gazzetta dello Sport”: Bollettino uscite n.38

Secondo appuntamento della settimana per altre sei uscite editoriale distribuite da La Gazzetta dello Sport: la prima è il 47° albo di Orfani “Ginevra Ground Zero” [le uscite riguardano la stagione dedicata a Ringo]; la seconda è il volume 25 della collana Marvel Super Eroi Classic, stavolta dedicata a Capitan America “Nascita di una leggenda!”; la terza è il 24° volume cartonato de I Puffi“Pufferie 2”, il quarto è il volume 11 della nuova collana Spider-Man – La grande avventura “Nel regno dei morti”.

Si continua con Popeye, volume 7: “Braccio di Ferro e lo strano potere del Jeep” e con il volume 3 di Star Trek Comics Collection: L’alveare.

La fine del mondo è solo l’inizio. Gli alieni hanno attaccato la terra, un esercito di orfani è l’ultima speranza per il genere umano. Non perdere la più avvincente battaglia a fumetti di sempre. L’intera serie di Orfani, in ordine cronologico, in una nuova edizione. Da leggere tutta d’un fiato.

Il 46° albo della collana è scritto da Roberto Recchioni, disegnato da Roberto Zaghi e colorato da Giovanna Niro.

Continua a leggere

VALERIAN e la Città dei Mille Pianeti: L’incontro con Luc Besson

VALERIAN e la Città dei Mille PianetiIl prossimo 21 settembre uscirà nelle nostre sale, Valerian e la Città dei Mille Pianeti, ultima fatica sci-fi di Luc Besson. Il regista di Léon e de Il Quinto Elemento ha raggiunto la Città Eterna per presentare la pellicola ai tanti giornalisti accorsi alla conferenza stampa. Ironico, disponibile e pungente, Besson ha raccontato curiosità e retroscena di questo cinecomic tratto dalla graphic-novel di Pierre Christin e Jean-Claude Mézières, Valérian e Laureline.

Qui di seguito, il nostro immancabile report dell’incontro.

[InGenere Cinema]: Questo tuo ultimo film è tratto da una grafic-novel che leggevi da bambino, continui a essere un lettore di fumetti?

[Luc Besson]: Sì, certo. È curioso perché mi definiscono spesso infantile, eppure mi sento molto adulto. In fondo ho cinque figli e ho gestito una troupe di 2000 persone per questo film. Tuttavia, il bambino è il padre dell’uomo giusto per citare un filosofo italiano…

Continua a leggere

Segui [LR] su Facebook:

Post Facebook Più Recenti

Le uscite a fumetti della settimana de La Gazzetta dello Sport! InGenere Cinema

Su #InGenereCinema, le uscite a fumetti della settimana de LaGazzetta Dello Sport! #NathanNever #Orfani #SpiderMan #Puffi #Popeye #StarTrek #SuperEroiClassic

1 mi piace, 0 commenti10 ore fa

BRUTTI E CATTIVI: La Video-Intervista a Cosimo Gomez InGenere Cinema

Su #InGenereCinema, la video-intervista di Paolo Gaudio a Cosimo Gomez, regista di Brutti e Cattivi.

4 mi piace, 0 commenti1 giorno fa

ALIEN COVENANT + SCAPPA – GET OUT + BLADE RUNNER – THE FINAL CUT InGenere Cinema

Un po’ di buoni home video su #InGenereCinena: #AlienCovenant + #Scappa – #GetOut + #BladeRunner #TheFinalCut!

1 mi piace, 0 commenti4 giorni fa

IT di Andy Muschietti: Arriva in sala Pennywise il Clown Danzante! InGenere Cinema

Su #InGenereCinema la recensione di Luca Ruocco di IT Il Film di Andy Muschietti!

2 mi piace, 0 commenti6 giorni fa

LIBERAMI di Federica Di Giacomo in Home Video - InGenere Cinema InGenere Cinema

#LIBERAMI di Federica Di Giacomo in DVD. Su #InGenereCinema la recensione di Gilda Signoretti.

0 mi piace, 0 commenti1 settimana fa