Festival

Apocalissi a basso costo al FUTURE FILM FESTIVAL

Apocalissi a basso costo – Il nuovo cinema fantastico italiano
a cura di Raffaele Meale da un’idea e con la collaborazione di Carlo Tagliazucca
Gatti neri, cowboy che vanno a farsi giustizia nello spazio, astronavi di cartapesta, pranzi onirici, Lovecraft & Poe, ultracorpi, notti senza fine, leggende ancestrali e scenari post-apocalittici; negli ultimi venti anni il cinema italiano ha creato mondi immaginari fantastici e deliranti, ricchi d’inventiva e poveri di mezzi. Un sottobosco che si è cercato di tenere nascosto, celato, perché non mettesse in dubbio il “sistema”. Preparati, Bologna. È giunta l’ora della riscossa.
La diciannovesima edizione del Future Film Festival di Bologna [2-7 maggio] ospita, all’interno della programmazione, uno spazio dedicato al cinema indipendente italiano che nel corso degli ultimi due decenni ha scelto di mettere in scena il fantastico, il soprannaturale.

Continua a leggere

ROMICS: Movie Village e le novità della XXI edizione, dal 6 al 9 Aprile

Dal 6 al 9 aprile torna Romics, la grande rassegna internazionale sul fumetto, l’animazione, i games, il cinema e l’entertainment che si tiene due volte l’anno presso la Fiera di Roma.

4 Giorni di kermesse ininterrotta con eventi, incontri e spettacoli: un programma ricchissimo che si tiene in numerose sale in contemporanea, con oltre 200.000 visitatori ad ogni edizione. Visitando i numerosissimi stand all’interno dei padiglioni della Fiera, si potranno trovare tutte le novità, le grandi case editrici, le fumetterie, i collezionisti, i videogiochi, i gadget e incontrare moltissimi autori ed editori.

Romics è trait d’union e luogo d’incontro al contempo di generi e tendenze diversificate e di generazioni, essa è riconosciuta dalle istituzioni e dall’industria del settore come un uno spazio ideale. Da questa edizione prendono avvio nuove e importanti iniziative col Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e prosegue la collaborazione istituzionale con la Regione Lazio.

Continua a leggere

RIFF 2016: Intervista a Phedon Papamichael

La 15esima edizione del RIFF, Rome Independent Film Festival, è stata l’occasione, più unica che rara, per incontrare e fare una chiacchierata con uno dei maggiori direttori della fotografia hollywoodiani. Phedon Papamichael, già candidato al premio Oscar per la splendida fotografia in bianco e nero di Nebraska, nella sua lunga carriera ha collaborato con registi del calibro di Wim Wenders, Alexander Payne, Oliver Stone, Judd Apatow, Gabriele Muccino e George Clooney, solo per citarne alcuni. Al RIFF ha presentato il suo primo cortometraggio da regista, A beautiful day e noi c’eravamo.

Qui di seguito la nostra intervista, ma dobbiamo avvertirvi che la formalità e il distacco che di solito si percepisce con personaggi di questo livello, sono svaniti in fretta. Aspettatevi, dunque, una chiacchierata amabile tra due innamorati del cinema che saltano da argomento in argomento, attraversando la malinconia del bianco e nero, la passione per il grandangolo, le nuove tecnologie di proiezione, l’IMAX e perfino Wolverine!

Continua a leggere

MITTEL CINEMA FEST 2016

1-1Anche quest’anno, puntuale come un orologio svizzero, arriva l’ora del Mittel Cinema Fest. Il festival, giunto alla quattordicesima edizione, rappresenta il più importante evento per la diffusione del Cinema italiano in Europa Centrale, collocandosi in quei Paesi definiti come mercati emergenti. Promosso da Istituto Luce Cinecittà, il festival mantiene la sua formula itinerante grazie alla collaborazione con gli Istituti Italiani di Cultura di Budapest, Praga, Cracovia e Bratislava.

Undici le pellicole, più una serie di corti provenienti dal Kalat Nissa Film Festival e dal Pázmány Film Festival, selezionate per questa edizione del festival che partirà da Budapest il prossimo 5 novembre con la proiezione di Perfetti Sconosciuti di Paolo Genovese e si concluderà l’8 dicembre.

Tra i film in programma, oltre al già citato Perfetti Sconosciuti, troviamo Il Profumo del tempo delle favole [Mauro Caputo], trasposizione del romanzo Sulla Fede di Giorgio Pressburger. Con questo film, che ha riscosso notevoli apprezzamenti di critica e pubblico alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, si consolida la collaborazione tra Mauro Caputo e Giorgio Pressburger. Collaborazione iniziata nel 2013 con la realizzazione di un documentario per la RAI [Messaggio per il secolo] e proseguita con L’orologio di Monaco e con questo nuovo lavoro.

Continua a leggere

InGenere alla Festa!

train-to-busan2Da pochi giorni si è conclusa l’undicesima Festa del Cinema di Roma e anche quest’anno la redazione di InGenere Cinema ha scovato i film di Genere più meritevoli della selezione e li ha visti per voi.

Qui di seguito quattro brevi review di pellicole che stanno per uscire al cinema, o che non vedremo mai nel nostro Paese e che ci auguriamo con tutto il cuore che possiate recupere al più presto.

Continua a leggere

BELLISSIME E PERVERSE al Lucca Comics & Games

14670779_935350286569325_3926667685737333283_nTra le novità presenti alla nuova edizione del Lucca Comics & Games, dal 28 ottobre al 1 novembre, il volume Bellissime e perverse: Le sexy eroine del fumetto horror ed erotico italiano, scritto a quattro mani da Fabio Giovannini e Antonio Tentori, per Cut up Publishing. Il volume analizza la figura delle eroine sexy nel fumetto horror ed erotico italiano. Recatevi quindi allo stand E170 Padiglione Napoleone. Il volume arriverà nelle librerie a novembre.

[comunicato stampa]

Cut-Up Publishing, la casa editrice fondata nel 1999 da Fabio Nardini, annuncia l’uscita di Bellissime e perverse: Le sexy eroine del fumetto Horror ed Erotico italiano, un libro di Fabio Giovannini e Antonio Tentori. Il volume sarà pubblicato nella collana Suture ideata e curata da Stefano Fantelli e sarà presentato in anteprima a Lucca Comics dal 28 ottobre al primo novembre (Padiglione Napoleone, stand E170, Dada).

Continua a leggere

Lucca Comics & Games 2016 GOLD – Dal 28 ottobre al 1 novembre 2016

lucca-manifesto-2016Gold, oro: il metallo più puro e prezioso, semplice e ricco, nascosto e ritrovato, meta agognata di mille e una caccia al tesoro. È il simbolo dell’edizione 2016 di Lucca Comics & Games, che celebra i cinquant’anni dal primo Salone internazionale dei Comics di Lucca, che si svolse nel 1966: mezzo secolo di fumetto nella città toscana, una traversata nella storia della cultura popolare nazionale e internazionale senza eguali in Italia (e con pochi paragoni nel mondo).

Da mezzo secolo si rinnova l’appuntamento con il fumetto e con un evento che nel corso del tempo si è aperto ad altre forme di cultura, di intrattenimento e di costume: i mondi del gioco da tavolo, dell’illustrazione fantastica e per l’infanzia, delle sigle e delle serie tv, del cosplay, del cinema e dell’home video, fino alla recente espansione dei padiglioni dedicati ai videogame. Le nozze d’oro tra la città di Lucca e il fumetto, dunque, saranno festeggiate da un crossmedia show capace da anni di convogliare in città centinaia di migliaia di appassionati (230.000 i visitatori da ticketing lo scorso anno, per un totale di 475.000 presenze complessive stimate) e coinvolgerne altrettanti online.

Celebrare i miti del fumetto e dell’immaginario pop e fantastico è sempre stata una missione per Lucca. La Walk of Fame, ovvero la nostra raccolta di impronte delle mani lasciate dai più grandi artisti del settore (e che diventerà presto la Via dei Comics, un progetto senza paragoni in Europa), si potrà ammirare per intero nel Golden Globe, fulcro fisico di queste celebrazioni, una cupola geodetica dorata al cui interno si potrà vivere una vera “Lucca Experience” ripercorrendo la cavalcata di questi cinquant’anni, acquistando il francobollo commemorativo stampato per l’occasione dal Poligrafico dello Stato, o la moneta speciale, coniata dalla Zecca di Lucca (la più antica in Europa).

Continua a leggere

Crime City Comics 2016: DYLAN DOG STRANGE WEATHER

 

dylan-dog-strange-weather1C’è un evento dedicato a Dylan Dog che, ogni anno, rappresenta un momento importante per provare ad avere il polso della situazione di quello che a breve inizierà ad accadere tra le pagine mensili delle avventure dell’indagatore dell’incubo.

E legato a questo evento, che si chiama City Crime Comics, esiste una pubblicazione che non è un semplice catalogo, ma un volume prezioso per tutti i collezionisti. Non solo per la forma elegante e rifinita con cui si presenta [non per niente proprio al curatore Marco Nucci è stata affidato il Dylan Dog Diary, un’importante uscita editoriale targata Sergio Bonelli Editore dedicata ai 30 anni di vita editoriale dell’Old Boy], ma anche perché raccoglie interviste e tavole inedite tratte dagli albi che durante i mesi successivi arriveranno nelle edicole.

Per il terzo anno consecutivo, Nucci e City Crime Comics portano alle stampe un catalogo imperdibile, il titolo di questa edizione è Strange Weather, inferiore per numero di pagine, rispetto ai due precedenti, ma con cover cartonata in grigio con disegno del grande Gigi Cavenago.

Continua a leggere

#DYD30: Un report dal DYLAN DOG HORROR DAY [e qualche riflessione su MATER DOLOROSA]

dyd-30annidiincubi

Dylan Dog, l’indagatore dell’incubo creato da Tiziano Sclavi nel 1986, compie trent’anni. Una vita editoriale lunga e fortunata che lo ha visto diventare protagonista del secondo fumetto più venduto in Italia. Per l’occasione, il documentario Dylan Dog – 30 anni di incubi ripercorre la storia del personaggio dagli esordi in edicola fino alle novità più recenti, attraverso rari materiali d’archivio e testimonianze esclusive di chi ha contribuito al suo incredibile successo, tra cui il creatore Tiziano Sclavi, l’editore Sergio Bonelli, gli storici disegnatori Angelo Stano e Claudio Villa e il nuovo curatore Roberto Recchioni.

Qualche riga per annunciarvi un lavoro messo a punto negli ultimi mesi dal sottoscritto insieme a Marcello Rossi per il canale Studio Universal

Dylan Dog – 30 anni di incubi, un documentario che in poco meno di 30 minuti ripercorre e racconta la storia del personaggio creato da Tiziano Sclavi che esordì nelle edicole nel 1986 e in pochi anni si trasformò in un vero e proprio fenomeno culturale.

Continua a leggere

EFFECTUS EVENT 2016: La seconda edizione dell’ unico evento italiano di Special Make-Up Effects

flyer-effectus-2016-front[organizzato dall‘Associazione Culturale Effectus In collaborazione con BABURKA PRODUCTION+

[15-16 Ottobre 2015 – Roma @Lanificio 159]

Special Make-up Effects è il nome internazionale degli Effetti Speciali di Trucco, l’arte che consente di modificare il volto umano per raggiungere nuove sembianze, mettendo in atto una metamorfosi della fisionomia, utilizzata in particolar modo nel mondo dello spettacolo (cinema, televisione, teatro) oppure per eventi particolari.

L’idea di EFFECTUS nasce in risposta ad una necessità sorta tra i professionisti e gli amatori di condivisione di tecniche artistiche ed esperienze. L’evento proposto vuole essere un momento di incontro, uno scambio culturale ed artistico tra colleghi e appassionati di Special Make-up Effects. Oltre ad una sezione formativa arricchita da WORKSHOP, CONFERENZE, PROIEZIONI MAKE-UP CONTEST e MOSTRE, l’Evento è pensato anche per includere una sezione FIERISTICA che riunirà molti brand specializzati del settore nazionali ed internazionali ed istituti di formazione.

Continua a leggere

Post Facebook Più Recenti

GUARDIANI DELLA GALASSIA Vol. 2 di James Gunn - InGenere Cinema InGenere Cinema

Su #InGenereCinema, la recensione di Luca Ruocco di Guardiani della Galassia vol.2 http://www.ingenerecinema.com/2017/04/26/guardiani-della-galassia-vol-2-james-gunn/

1 mi piace, 0 commenti21 ore fa

THE CIRCLE di James Ponsoldt - InGenere Cinema InGenere Cinema

[in sala]: #TheCircle di James Ponsoldt, su #InGenereCinema [recensione di Stefano Tibaldi]

1 mi piace, 0 commenti1 giorno fa

PICCOLI CRIMINI CONIUGALI di Alex Infascelli - InGenere Cinema InGenere Cinema

[in sala]: #PiccoliCriminiConiugali di Alex Infascelli, su #InGenereCinema [recensione di Paolo Gaudio]

0 mi piace, 0 commenti2 giorni fa

Apocalissi a basso costo al FUTURE FILM FESTIVAL - InGenere Cinema InGenere Cinema

Su #InGenereCinema parliamo di #ApocalissiABassoCosto, la rassegna dedicata all’indie di Genere italiano, curata da Raffaele Meale per il Future..

0 mi piace, 0 commenti4 giorni fa

PIIGS di Adriano Cutraro, Federico Greco, Mirko Melchiorre - InGenere Cinema InGenere Cinema

[in sala]: PIIGS_TheMovie di Adriano Cutraro, Federico Greco, Mirko Melchiorre, su #InGenereCinema [recensione di Gilda Signoretti]

0 mi piace, 0 commenti4 giorni fa