Memorie dall’Invisibile

THE BROKEN KEY: Video-Intervista a Louis Nero

In un futuro non lontano, la libertà dell’essere umano è in pericolo. Il mondo è controllato dalla “Grande Z”: la Zimurgh Corporation. La “Legge Schuster” sull’eco-sostenibilità dei supporti regna sovrana. La carta è un bene raro. Stampare è reato. Sullo sfondo di questa realistica visione del domani, il ricercatore inglese Arthur J. Adams viene spinto all’avventura dal padre putativo, il professor Moonlight. La ricerca del frammento mancante di un antico papiro, protetto dalla misteriosa confraternita dei seguaci di Horus, viene ostacolata da indecifrabili omicidi legati ai sette peccati capitali. Arthur dovrà addentrarsi nei meandri di un’impenetrabile e misteriosa metropoli del futuro, specchio della sua anima, per ritrovare il pezzo mancante e salvare l’umanità intera.

In occasione dell’uscita in sala del nuovo film di Louis Nero,  il fantascientifico The Broken Key, abbiamo incontrato il regista per farci raccontare qualcosa in più sul suo ultimo lavoro.

Continua a leggere

IN UN GIORNO LA FINE: Video-Intervista a Daniele Misischia

daniele misischiaClaudio, un importante uomo d’affari, cinico e narcisista, una mattina, andando in ufficio per concludere un importante lavoro per la sua azienda, rimane bloccato in ascensore a causa di un guasto. Purtroppo però quel guasto sarà solo l’inizio. Un virus letale sta trasformando le persone in zombie, infetti dall’istinto omicida. Bloccato tra due piani e intrappolato in una gabbia di metallo, con gli infetti che fanno di tutto per entrare e massacrarlo, Claudio dovrà fare affidamento esclusivamente sul suo istinto di sopravvivenza per uscire da quell’inferno.

In occasione della proiezione alla Festa del Cinema di Roma di In un giorno la fine, esordio ufficiale al lungometraggio per Daniele Misischia, abbiamo incontrato il giovane regista romano per farci raccontare come è nato il suo zombie movie girato all’interno della cabina di un ascensore.

Continua a leggere

FINO ALL’INFERNO: l’action movie di Roberto D’Antona

giada robinDopo l’horror The Wicked Gift, nelle sale il 6 dicembre, battuto il primo ciak del film che porta il genere action/sci-fi in Italia.
Battuto il primo ciak di Fino all’Inferno – che in tutto il mondo uscirà con il titolo di Road to Hell – il nuovo film dell’attore/regista indipendente Roberto D’Antona e prodotto da L/D Production, casa di produzione fondata dallo stesso D’Antona insieme alla sua partner professionale Annamaria Lorusso, coprotagonista insieme a D’Antona del film.

Nato da un’idea del regista per rendere omaggio alle pellicole hollywoodiane anni ’80 e ’90, il film sarà un action movie a tinte sci-fi.

“Sono cresciuto con gli action e gli horror americani degli anni 80/90 – spiega lo stesso Roberto D’Antonatrovo iconica e, al tempo stesso incredibilmente contemporanea, l’atmosfera che questi film sapevano ricreare. In particolare, Fino all’Inferno è ispirato al cinema di Carpenter e Raimi, con certi cenni al primo Tarantino, soprattutto per quanto riguarda l’attenzione ai dialoghi”.

Continua a leggere

TERROR TAKE AWAY: Il nuovo film di Alberto Bogo

terror take awayDopo il successo americano di Extreme Jukebox, uscito per la famosa Troma Entertainment, il regista Alberto Bogo ritorna col suo secondo film.

Prodotto da David Ferrando e Sonia Passarelli e girato nei dintorni di Genova, a Sant’Olcese, nella splendida e lussureggiante Villa Serra, il secondo film del regista Genovese sarà ancora una slasher-comedy. Bogo definisce questa sua opera “un horror politico alla George Romero, una riflessione amara sull’Italia di oggi”, dove non mancheranno sangue, belle ragazze e risate.

Continua a leggere

NON NUOTATE IN QUEL FIUME 2 – LO SCONTRO FINALE

Il mistero è stato rilevato.

Quella che sembrava una vicenda isolata ora assume i connotati di un attacco globale.
Gli alieni esistono e sono fra noi!
Tutto sembra perduto, fino a quando un messaggio governativo comincia a rimbalzare di radio in radio: “RAGGIUNGETE LA BASE MILITARE TORO!”.
Nuove storie e nuovi personaggi sono pronti ad intrecciarsi, mentre Bruce Fagaroni [Ivan Brusa] decide di giocarsi il tutto per tutto per salvarsi la pellaccia e ottenere la sua vendetta nei confronti del Boss [Roberta Nicosia].
Ma gli alieni non renderanno per nulla facile tutto ciò!

Continua a leggere

IN UN GIORNO LA FINE: Anteprima mondiale al Frightfest di Londra

In un giorno la fine [The End?] è l’ultimo lungometraggio del prolifico regista Daniele Misischia, da anni attivo militante del sottobosco delle produzioni horror e di Genere dell’indie italiano. Quest’ultimo film, però, può a tutti gli effetti essere considerato il suo passaggio ad un livello produttivo differente. In un giorno la fine, con protagonista Alessandro Roja, verrà presentato in anteprima assoluta all’Horror Channel Frightfest di Londra, domenica 27 agosto 2017.

All’interno di un programma ricco di innovazione, di unicità e di individualità, il film opera prima di Daniele Misischia è stato inserito nella sezione “Main Screens” che racchiude i film più rilevanti, la cui proiezione verrà affidata al prestigioso Cineworld Empire di Leicester Square.

Continua a leggere

VARICHINA – La vera storia della finta vita di Lorenzo De Santis di Antonio Palumbo e Mariangela Barbanente

Ci sono alcune persone che, per carattere, inventiva, personalità, brio, incoscienza o problemi mentali, diventano dei veri e propri simboli delle nostre città e dei nostri paesi, tanto da parlar di loro ai turisti di turno che, scettici per il comportamento particolarmente estroverso dei soggetti, non capiscono chi hanno di fronte. Varichina, alias Lorenzo De Santis, è uno di questi. Nato e cresciuto a Bari, è stato per anni una delle persone più conosciute in città, e non solo, o non tanto, in quanto figura bizzarra e anticonformista, ma perché mostrava con fare assai disinibito la sua omosessualità, tanto da risultare ad alcuni ‘fastidioso’ e invadente.

Varichina faceva sfoggio, volontariamente e involontariamente, della sua omosessualità, in una città, ma in verità  in un’Italia intera, ancora troppo chiusa, negli anni ’70, e in cui già la sessualità di per sé non era argomento di dibattito pubblico.

Soprannominato Varichina perché da bambino vendeva in sella alla sua bicicletta flaconi di candeggina, Lorenzo è il protagonista di un bellissimo docufilm degno di rilievo e del clamore che sta suscitando in Italia e all’estero, diretto da una coppia di registi pugliesi che si son fatti spazio nel panorama cinematografico indipendente italiano, ovvero Mariangela Barbanente e Antonio Palumbo. Continua a leggere

DIE IN ONE DAY: Battuto il primo ciak

Battuto il primo ciak del nuovo film di Eros D’Antona.
Dopo il rientro dai  Festival di Berlino e Cannes, nei cui market è stato presentato il suo ultimo film Haunted che presto verrà distribuito in vari Paesi, il regista Eros D’Antona ritorna dietro la macchina da presa a guidare la sua squadra.
Il film, intitolato Die In One Day, è un thriller horror prodotto dalla Funny Dreamers con accordi di distribuzione worldwide, e verrà girato quasi interamente in Puglia nella provincia di Taranto e Bari, in lingua inglese.

Il regista lascia trapelare qualcosa sulla trama: “In questo film capiremo cosa un padre è disposto a fare per salvare la propria figlia”.

Continua a leggere

GO HOME – A CASA LORO: Il nuovo film di Luna Gualano

A Roma, durante una manifestazione contro l’apertura di un centro d’accoglienza, si scatena un’apocalisse zombie: solo l’interno del centro sembra essere sicuro e gli ospiti faranno di tutto per restare in vita.
Enrico, un ragazzo di estrema destra, si mette al riparo all’interno del centro, mentendo sulla sua identità.
L’unico luogo sicuro è quel centro d’accoglienza che lui non voleva, mentre fuori i morti camminano sulla terra.

E’ questa la storia di “Go Home – A casa loro”, un horror allegorico scritto da Emiliano Rubbi che vuole utilizzare gli zombie come metafora per una società sempre più chiusa, spaventata, aggressiva nei confronti dei migranti, dei profughi, del “diverso da sé” in generale.

Dal 31 maggio è online la campagna di raccolta fondi per il film, che verrà girato questa estate ad agosto dalla regista Luna Gualano.

I fondi serviranno ad aggiungere ulteriori effetti speciali e ad aumentare i giorni di ripresa.

Il film, unico nel suo genere, sarà realizzato in “multilingua”.

Continua a leggere

THE WICKED GIFT: Il primo teaser

The Wicked Gift l’horror opera prima di Roberto D’Antona continua a muovere i passi che lo dividono dall’uscita in sala.
Insonnia, paura e terrore al centro di The Wicked Gift, primo progetto cinematografico di D’Antona, apprezzato giovane attore/regista indipendente italiano che ha già all’attivo diverse pellicole di Genere.

È stato rilasciato il teaser trailer del film, un thriller/horror indipendente, scritto dallo stesso D’Antona e sviluppato insieme alla sua partner professionale Annamaria Lorusso [insieme hanno recentemente dato vita alla casa di produzione L/D Production] è stato co-prodotto dalla Movie Planet e riceverà una distribuzione cinematografica su tutto il territorio nazionale.

Continua a leggere

Segui [LR] su Facebook:

Post Facebook Più Recenti

FANTAFESTIVAL 2017: Il programma completo, su InGenere Cinema! InGenere Cinema

Fantafestival 2017: Il programma completo, su #InGenereCinema!

1 mi piace, 0 commenti2 giorni fa

GLI SDRAIATI di Francesca Archibugi, l’ultimo film di Francesca Archibugi. InGenere Cinema

#GliSdraiati di Francesca Archibugi, su #InGenereCinema [recensione di Giovanni Cosmo]

0 mi piace, 0 commenti2 giorni fa

Recensione del nuovo DC-Cinecomic JUSTICE LEAGUE di Zack Snyder! InGenere Cinema

#JusticeLeague: Paolo Gaudio parla del nuovo cinecomic #DC, su #InGenereCinema!

0 mi piace, 0 commenti6 giorni fa

STALKER di Andrei Tarkovskji in Blu-Ray per CG Entertainment InGenere Cinema

[home video]: #STALKER di Andrei Tarkovskji in Blu-Ray per CG Entertainment. Su #InGenereCinema la recensione di Luca Servini.

3 mi piace, 0 commenti6 giorni fa

www.ingenerecinema.com

La recensione di Gilda Signoretti del Blu-Ray di #IT di Tommy Lee Wallace, su #InGenereCinema!

0 mi piace, 0 commenti1 settimana fa