Home Video

CG Entertainment: OPERA di Dario Argento in Edizione Speciale Limitata e Numerata!

E’ partila il 15 febbraio e sarà attiva fino al 15 marzo la campagna START UP! di CG Entertainment  per pubblicare l’Edizione Speciale, Limitata e Numerata [500 copie] di Opera di Dario Argento. Dopo il successo dell’Edizione Speciale di 4 mosche di velluto grigio CG ha voluto puntare su un altro cult del maestro del brivido, chiamando a raccolta tutti gli appassionati in occasione dei 30 anni dall’uscita del film: affinché il progetto vada in stampa sarà necessario che vengano effettuati almeno 300 preacquisti tramite il servizio di crowdfunding START UP! che CG ha attivato sulla propria piattaforma a questo indirizzo http://tinyurl.com/jh5kv9z

Se il traguardo sarà raggiunto Opera sarà editato in 500 copie numerate. Due bonus speciali per chi parteciperà alla campagna di preacquisto: per ringraziarli CG pubblicherà i loro nomi all’interno della confezione e solo per loro le prime 300 copie conterranno l’autografo di Dario Argento su una delle tre cartoline.

Continua a leggere

MINE in Blu-Ray

Dopo aver dovuto abortire una missione in territorio di guerra, il soldato Mike Stevens [Armie Hammer] sta cercando di rientrare al campo base insieme al suo commilitone Tommy [Tom Cullen]. Mentre i due attraversano il deserto, Tommy finisce su una mina anti-uomo e salta in aria, perdendo le gambe. Subito dopo, anche Mike calpesta un ordigno, ma riesce ad accorgersene appena un attimo prima che la mina esploda. Il soldato non può più muoversi, non può fare più un passo e, in pieno deserto, in attesa di un soccorso che potrebbe non arrivare mai, non potrà che affrontare tutti i fantasmi del suo passato, per rinascere a nuova vita, nelle migliori delle ipotesi, una volta uscito da quella situazione di shock…

Il primo lungometraggio da registi di Fabio Guaglione e Fabio Resinaro, in arte Fabio&Fabio, arriva in DVD e Blu-Ray nella curatissima edizione distribuita da Eagle Pictures.

Dopo una serie di cortometraggi con cui sono riusciti ad attirare l’attenzione di interessati e produttori [parliamo di Afterville, The Silver Rope o E:D:E:N], e dopo l’avventura produttiva di un film, True Love, di cui i due autori firmarono anche lo script, Fabio&Fabio sbarcano sul grande schermo con una produzione internazionale assai apparentata proprio a quel thriller da loro scritto e prodotto pochi anni fa, sia per struttura che per tematica. Sia True Love che Mine hanno un protagonista [nel primo film erano due] che, in una situazione anormale e al limite, è costretto a riflettere su sé stesso e a cercare di superare limiti e nodi della propria vita.

Continua a leggere

VIY – La maschera del Demonio + EQUALS

All’inizio del XVIII secolo il cartografo Jonathan Green intraprende un viaggio scientifico dall’Europa verso l’Oriente. Dopo aver attraversato la Transilvania e i Carpazi, l’uomo si ritrova in un piccolo villaggio perso tra i boschi. Le strane persone che vivono lì sono convinte di essere riuscite a salvarsi dal Male grazie ad un profondo fossato che riuscirebbe ad isolarle dal resto del mondo. I popolani ignorano, però, che il male è già riuscito ad infiltrarsi tra loro, e attende solo il momento più propizio per saltar fuori.L’imbranato Jonathan Green si ritroverà protagonista di un’assurda storia popolata da creature di cui non aveva mai trovato traccia nei suoi amati libri.

VIY – La maschera del Demonio di Oleg Stepchenko non è  solo un film horror. Non lo è in riferimento, innanzitutto, all’ironia marcata e demenziale, onnipresente, che molto spesso riesce a sovrastare la tematica orrorifica e fantastica su cui il film poggia.

Continua a leggere

MESSAGGI DA FORZE SCONOSCIUTE di Richard Moore

Circle of Iron, questo il titolo originale del più banale Messaggi da forze sconosciute imposto dai nostrani distributori, è un singolare progetto nato dalla penna di Bruce Lee nel 1968: il popolare attore lo concepì, coadiuvato dal collega James Coburn, come summa della filosofia delle arti marziali in unione alla filosofia Zen.

Dopo la prematura morte di Lee nel 1973, il progetto venne congelato fino a cinque anni dopo, quando gli sceneggiatori Stanley Mann e Stirling Silliphant lo riadattarono in maniera abbastanza discutibile [eliminando e cambiando parecchi elementi dalla sceneggiatura originale] e se ne incaricò della realizzazione definitiva il direttore della fotografia Richard Moore.

Per il ruolo del principe Shang-Cha [anche se nel film interpreta altri tre ruoli oltre a quello principale] venne scelto David Carradine, all’epoca già interprete del telefilm Kung Fu: l’attore è qui affiancato da nomi di spicco come Eli Wallach, Roddy McDowall e nientedimeno che Christopher Lee, che interpreta il ruolo del misterioso Zetan, figura attorno alla quale ruota la ricerca del Libro della Saggezza, perno su cui ruota tutta la storia del film.

Continua a leggere

MANITÙ LO SPIRITO DEL MALE di William Girdler

Tratto da una novella di Graham Masterton, Manitù lo spirito del male è l’ultimo film di William Girdler, già noto per il precedente Grizzly [1976] e scomparso prematuramente nel 1978, anno di uscita di questa pellicola.

Sinister e CG Entertainment ci propongono in DVD questo interessante connubio di horror e fantastico, che vanta la partecipazione di mostri sacri della storia del cinema come Tony Curtis e Susan Strasberg: accortasi di un’escrescenza sulla parte posteriore del collo, Karen esegue tutti gli accertamenti del caso escludendo così la possibilità di un cancro. Ma nel momento in cui l’ammasso aumenta di volume, i dottori decidono di operarla: la donna risulterà vittima di una possessione da parte di uno spirito indiano vecchio più di quattrocento anni, il quale si sta appunto materializzando in una sorta di feto all’interno del bubbone.

Continua a leggere

BATES MOTEL: La quarta stagione in DVD

Mancano all’incirca una trentina di giorni alla messa in onda della nuova e ultima stagione di Bates Motel. La quinta. E se purtroppo in Italia la stagione 4 non è ancora giunta in TV, niente paura: è, infatti, finalmente disponibile in home video, grazie a Universal Home Video. Per chi non l’avesse ancora vista, sappiate che se fino alla terza stagione la linea narrativa seguita si era dimostrata piuttosto uniforme, nella quarta stagione, che si compone di dieci puntate, ci saranno molti cambiamenti. Non vogliamo svelarvi troppo, ma possiamo certamente dirvi che l’attenzione prestata ai personaggi secondari inizia ad affievolirsi e il cerchio si stringe sempre di più attorno ai due protagonisti: seppure i comprimari ricoprano un ruolo di contorno, comunque mai marginale, le loro storie si intersecano per qualche istante con quelle dei protagonisti, ma poi gli si allontanano silenziosamente, lasciando un’aura di mistero che lascia spazio alle fantasie dello spettatore, alle prese con le ipotesi più macabre, sugli sviluppi della prossima stagione.

Continua a leggere

4 MOSCHE DI VELLUTO GRIGIO di Dario Argento

 

Finalmente anche in Italia, grazie a CG Entertainment, esce in una versione ad alta definizione 4 mosche di velluto grigio, terzo film di Dario Argento e uno dei più amati da parte degli appassionati del cinema del regista romano.

E’ un film particolare dal punto di vista della distribuzione e diffusione soprattutto a posteriori, dato che dopo l’uscita nelle sale all’epoca, i pochi passaggi televisivi risalgono ai primi anni Ottanta e poi il nulla.

Fino all’edizione dvd 01 di qualche anno fa – ma all’estero era già uscito – che finalmente ha riportato alla luce il film “maledetto” del Maestro del terrore italiano.

Esce in tripla edizione, su supporto DVD, Blu-Ray e Special Edition comprensiva di libro, cartoline e autografo dell’autore: per questioni di completezza, è giusto sottolineare però che, nonostante la presentazione parli di nuovo telecinema 2k, in realtà la copia utilizzata per questa edizione è la medesima – peraltro di qualità eccezionale – utilizzata per l’edizione tedesca Koch Media di circa quattro anni or sono.

Continua a leggere

DRACULA PADRE E FIGLIO di Édouard Molinaro

Un altro piccolo film passato all’epoca piuttosto inosservato e – fatta eccezione per una vhs General Video uscita negli anni Novanta – subito destinato all’oblio è Dracula padre e figlio, commedia parodistica sul noto conte partorito dalla penna di Bram Stoker, realizzato nel 1976 in terra d’oltralpe dal regista del Vizietto Édouard Molinaro e ora edito in DVD per Sinister Film.

Nei panni del conte vampiro ritroviamo ancora il grande Christopher Lee, ma stavolta i toni sono meno cupi e terrificanti delle precedenti apparizioni sul grande schermo: la vicenda prende piede in Transilvania nel 1784, quando Dracula sposa la giovane Erminia, che però spira subito dopo aver dato alla luce il figlio Anacleto.

Cento anni più tardi, il conte e suo figlio si vedranno costretti a lasciare la Romania a causa dell’avvento del comunismo, e mentre il primo finirà in Inghilterra, il secondo sbarcherà a Parigi, dove dapprima troverà lavoro come guardiano notturno e poi in un mattatoio. Quando il padre, divenuto una star del cinema interpretando sé stesso, vola a Parigi per lavoro, si incontrerà con il figlio rimanendo deluso dal fatto che questi non è in grado di essere un vero e proprio vampiro.

Continua a leggere

ROSEMARY’S KILLER di Joseph Zito

Sinister Film ancora imbattuta nella riscoperta di chicche più o meno sconosciute di genere fantastico e horror: tra le ultime uscite dell’etichetta distribuita da CG Entertainment, vi è anche questo piccolo film diretto nel 1981 dall’esperto Joseph Zito [Venerdì 13 – Capitolo finale], il quale ha avuto all’epoca anche una fugace apparizione nelle sale nostrane.

Finalmente, dopo diverse edizioni estere, approda anche nel nostro mercato home video The Prowler, ribattezzato da noi con un più banale Rosemary’s Killer, uno slasher per molti versi interessanti, sulla falsariga di Venerdì 13 e Halloween, che ha dalla sua soprattutto lo straordinario risultato ottenuto dagli fx creati dal maestro Tom Savini.

La trama è al limite dell’essenziale: un killer misterioso vestito in abiti militari con tanto di elmetto in testa e forcone, si aggira in una piccola cittadina del New Jersey con il solo obbiettivo di commettere una carneficina ai danni di un gruppo di ragazzi del college locale, durante l’annuale ballo primaverile.

Continua a leggere

ZOMBI in 4K: Il restauro del cult di Romero raccontato da Michele De Angelis

Un’uscita home video da inserire nelle liste regalo di ogni appassionato di cinema [non solo] horror? Di certo Il cofanetto 4K, Ultra HD dello Zombi di George A. Romero: 6 dischi che raccolgono la European Cut di 118’ [la versione del film tagliata, rimontata e ri-musicata da Dario Argento] in triplice versione [4K, Blu-Ray e, per la prima volta in versione Full Frame]; la Theatrical Version di 127’ voluta da Romero; la Extended Version di 139’ presentata a Cannes nel 1978 e un ricco disco di contenuti extra.

Per raccontare meglio il lavoro racchiuso all’interno di questo cofanetto e dietro il restauro della pellicola di Romero [nella versione “argentiana”] patrocinata da Nicholas Winding Refn, abbiamo incontrato Michele De Angelis, che proprio a quest’ultima ha lavorato!

Continua a leggere

Post Facebook Più Recenti

Madness Factory ci racconta PARACELSO - InGenere Cinema InGenere Cinema

Luca Ruocco ha intervistato Madness Factory per sapere di più del loro nuovo progetto: #Paracelso. Su #InGenereCinema.

0 mi piace, 0 commenti1 giorno fa

JACKIE di Pablo Larraìn - InGenere Cinema InGenere Cinema

[in sala]: #JACKIE di Pablo Larraìn, su #InGenereCinema [recensione di Egidio Matinata]

0 mi piace, 0 commenti2 giorni fa

RESIDENT EVIL: THE FINAL CHAPTER di Paul W. S. Anderson - InGenere Cinema InGenere Cinema

Si raschia il fondo in modo spregiudicato in #ResidentEvil #TheFinalChapter. Luca Ruocco ne parla su #InGenereCinema.

1 mi piace, 0 commenti3 giorni fa

Foto del diario

#RassegnaStampa: The Walking Dead n.45 di Kirkman, Adlard, Gaudiano, Rathburn Ed: saldaPress [euro 2,50] Oggi in #edicola.

0 mi piace, 0 commenti4 giorni fa

“La Gazzetta dello Sport”: Bollettino uscite n.12 - InGenere Cinema InGenere Cinema

Questa settimana due uscite a fumetti per La Gazzetta dello Sport: #DylanDog #IMaestriDellaPaura e #LeBattaglieDelSecolo. Su #InGenereCinema.

0 mi piace, 0 commenti4 giorni fa