Home Video

IL FANTASMA DEL PALCOSCENICO di Brian De Palma

Signore e signore, accomodatevi. Pulp video, distribuita da CG Entertainment, finalmente porta in alta definizione anche in territorio italico uno dei massimi capolavori della Storia del Cinema: dopo le straordinarie uscite – in termini di qualità e di contenuti – francesi, inglesi e americane, Phantom of the Paradise esce anche da noi a distanza di diversi anni dalle “vecchie” versioni DVD.

Per un film che dalle nostre parti non ha ancora avuto una giusta e meritata rivalutazione, come invece ha avuto, ormai da anni, all’estero – ma ricordiamoci che siamo stati gli ultimi a rivalutare Bava, Fulci e compagnia bella – Pulp ci propone un master di ottima qualità, anche se non ai livelli delle sbalorditive versioni pubblicate da Arrow e Scream Factory, con l’audio originale italiano 2.0 per una volta non pasticciato con una inutile rimasterizzazione.

Il fantasma del palcoscenico è un elaborato e sofisticato pastiche di coltissime citazioni letterarie, musicali e cinematografiche – in cui convergono Faust, Il fantasma dell’opera e Il ritratto di Dorian Gray – messo in atto da un De Palma in stato di grazia con la preziosa collaborazione del prestigioso autore e musicista Paul Williams, che per l’occasione interpreta il ruolo di Swan, potente  e losco discografico che ruba una cantata – il Faust – al cantautore Winslow Leach per inaugurare il suo nuovo locale, il Paradise.

Continua a leggere

ROAD OF THE DEAD + L’ODIO CHE UCCIDE + THE MODEL + THE LAST SHOWING

Il meccanico Barry si trova di punto in bianco scaraventato all’interno di un’apocalisse zombie da cui cerca, senza riuscirci, di difendere sua moglie e sua figlia. Senza più gli affetti di suoi cari, Barry si mette alla ricerca di sua sorella Brooke, che nel frattempo è stata rapita da un gruppo di soldati che riforniscono il laboratorio di un mad doctor di cavie utili ai suoi esperimenti.

In Australia, ma probabilmente anche nel resto del mondo, le persone si stanno trasformando in esseri violenti e affamati di carne e soprattutto carne umana: lenti e impediti nei movimenti, di giorno; rapidi e atletici al calar del sole. Ma pare esistano delle persona immuni al virus… e una di queste sembra essere proprio Brooke che, infettata dal folle scienziato con il sangue infetto, invece di trasformarsi ha sviluppato una sorta di potere medianico con cui riesce a comunicare con gli zombie.

Road of the Dead – Wyrmwood è anche un road movie che intreccia piacevolmente horror, azione e ironia, mentre racconta la fuga su un pick-up dei due fratelli in compagnia di altri sopravvissuti. Un’auto abbastanza sui generis, visto che come combustibile utilizza una sorta di gas prodotto proprio dagli zombi!

Continua a leggere

NOSFERATU, IL PRINCIPE DELLA NOTTE di Werner Herzog

Finalmente arriva anche da noi in alta definizione uno dei film più conosciuti del regista tedesco Werner Herzog, autore tra i più interessanti del cinema europeo dagli anni Settanta in avanti.

E’ una Pellicola molto suggestiva e d’atmosfera, Nosferatu, il principe della notte è il rifacimento del classico di Murnau del 1922 visto dall’occhio di Herzog che prende il suo attore feticcio Klaus Kinski e lo trasforma in un Dracula magrissimo e spiritato, contornato da un’aura struggente, alla ricerca di sangue più per amore che per diletto.

La storia è quella del celebre romanzo di Bram Stoker, che all’epoca del film del 1922 venne trasportato sullo schermo con i cambiamenti del caso per non incorrere in azioni legali da parte della famiglia dello scrittore irlandese, cosa che invece accadde ugualmente portando nientemeno che il film al rogo.

Libero da vincoli, Herzog riprende invece i nomi originali del romanzo e rielabora in una sequenza di immagini da capogiro il lavoro espressionista di Murnau, contestualizzandolo in sognanti ambientazioni olandesi e incantevoli scenari bucolici.

Continua a leggere

OUIJA – L’origine del male in DVD

Dopo un primo capitolo insapore e poco riuscito, la Blum House decide di puntare ugualmente sulla tavoletta per le sedute spiritiche, meglio nota come tavoletta Ouija, e – passato il progetto nelle mani più sicure del regista Mike Flanagan da vita a Ouija – L’origine del male: un prequel, come è facile intuire dal titolo, in cui tutto è puntato sulla carta vincente già utilizzata nelle saga sorella [ma ben più riuscita] di The Conjuring di Wan. Parliamo, ovviamente, dello spostare la narrazione in un periodo temporale che possa donare alla storia e al film un fascino vintage indiscutibile.

Ecco quindi che Ouija – L’origine del male si sposta nel 1967. Tre protagoniste: una madre vedova e due figlie; la prima adolescente, l’altra poco più che una bambina.

Per mandare avanti la baracca, la donna si finge medium, mettendo su, insieme alle figlie, una sorta di show per spillare soldi alla gente smaniosa di mettersi in contatto con i propri parenti defunti.

Quando, però, la figlia più piccola inizia a giocare con la tavoletta Ouija di mamma, delle presenze reali e affatto benigne rompono la quotidianità delle tre donne, catapultandole in una storia di terrore, possessione ed esorcismo.

Continua a leggere

GOTHAM: La seconda stagione in DVD

Warner Home Video distribuisce in DVD e Blu-Ray la seconda stagione di Gotham, la bella serie TV ispirata all’universo DC di Batman, che si muove sul filo di rasoio che divide il prequel dallo spin-off.

La prima cosa interessante del concept di serie è la scelta di raccontare la storia di Gotham City puntando il fuoco su James Gordon e sulle sue indagini all’interno della GCPD, riprendendo le fila della narrazione della storia dell’Uomo Pipistrello dal momento dell’omicidio dei suoi genitori e, quindi, dalla sua difficile infanzia.

Il secondo giro del creatore Bruno Heller sulla giostra noir di Gotham torna raccontare l’eccentrica e spietata malavita della città: il Pinguino, divenuto il villain più potente, troverà ben presto pane per i suoi denti. Criminali ancora più malvagi e senza scrupoli pronti a prendere il suo posto.

A livello narrativo, pur presentando di volta in volta una serie di villain con caratteristiche personali ben precise, questa secondo momento della serie acquista la presenza fissa di un antagonista “di stagione”, che accompagnerà tutto l’arco narrativo.

Gordon, infatti, dovrà venire a capo di una serie di crimini segretamente orchestrati da Theo Galavan e sua sorella Tabitha. I fatti si complicano quando lo stesso Theo riuscirà a diventare il nuovo sindaco della città e a mettere in moto il suo piano di vendetta ai danni della famiglia Wayne con l’aiuto di una setta chiamata Ordine di San Dumas, intenzionati a compiere il sacrificio del “Figlio di Gotham”: Bruce Wayne!

Continua a leggere

INDIVISIBILI di Edoardo De Angelis

Arriva negli store in DVD, distribuito da Warner Bros. Home Video, il terzo film del regista napoletano Edoardo De Angelis, Indivisibili, di cui abbiamo ampiamente parlato in occasione della sua uscita al cinema, lo scorso settembre. Anche stavolta De Angelis mette a punto un film molto particolare, curato molto sia scritturalmente che tecnicamente.

Indivisibili, è un film che non si dimentica, tanto è traumatica la linea che segue. De Angelis racconta il clima difficile familiare delle protagoniste in una Napoli contemporanea dove tutti vogliono, sulla scia dei reality e dei talent, diventare famosi, venendo ossessionati dalle proprie passioni. Dasy e Viola, gemelle siamesi, non hanno grandissime doti canore, ma il consenso dei cittadini napoletani e le feste private nelle quali sono chiamate a presenziare, fanno credere loro di avere già in mano il successo.

Continua a leggere

SOS I MOSTRI UCCIDONO ANCORA di Terence Fisher

Prima delle due pellicole realizzate dalla piccola casa di produzione Planet Film [l’altra sarà il successivo Demoni di fuoco del 1967], SOS I mostri uccidono ancora – geniale titolo nostrano per il più semplice Island of Terror – è un gioiellino di quel genere ibrido che mischiava fantascienza a terrore, molto in voga in quegli anni.

In una piccolissima isola dell’Irlanda, lo scienziato Lawrence Phillips sta sperimentando una cura contro la proliferazione del cancro. Nel frattempo, in un bosco viene trovato un cadavere senza ossa: il medico del posto, insospettitosi, cerca di far luce sulle misteriose circostanze facendo intervenire due eminenti scienziati, il dottor Stanley e il dottor West. Giunti sull’isola, scopriranno che i maldestri esperimenti del dottor Phillips hanno generato dei mostri che per rigenerarsi necessitano di nutrirsi del calcio contenuto nello scheletro umano. I mostri cominceranno a moltiplicarsi.

Continua a leggere

SETTE NOTE IN NERO di Lucio Fulci

Esce nuovamente in DVD per Mustang Entertainment uno dei migliori thriller italiani degli anni Settanta, Sette note in nero, diretto da Lucio Fulci nel 1977 e diventato negli anni un cult del cinema di Genere italiano. Ispirato al romanzo Terapia mortale di Vieri Razzini, il film vede come protagonista Virginia, moglie del nobile toscano Francesco Ducci, la quale – dopo la partenza dell’uomo per Londra – ha una visione mentre rientra da Firenze nella villa nelle campagne senesi del marito.

La donna, chiaroveggente fin da bambina, vede alcuni particolari apparentemente disconnessi tra loro, relativi ad un omicidio che sarebbe stato commesso proprio nella villa del marito. Scoprirà così che all’interno di un muro della casa vi è il cadavere di una certa Agnese Bignardi, uccisa e murata qualche anno prima. La polizia incarcera Francesco, il quale era stato amante della donna scomparsa, ma Virginia indirizza le sue personali indagini – coadiuvata dallo psicologo Luca e dalla cognata Gloria – verso un altro amante della donna, Emilio Rospini, misterioso mercante d’arte. La donna scoprirà che la verità non sta in una preveggenza, ma in qualcosa che è già stato…

Continua a leggere

IL SIGNORE DELLE MOSCHE di Peter Brook

Il signore delle mosche, diretto dal regista britannico Peter Brook e presentato al Festival di Cannes nel 1963, è il primo adattamento per il cinema del romanzo omonimo di William Golding, scritto nel 1952 ma pubblicato due anni dopo.

La trama è contestualizzata nel 1984, quando le autorità britanniche costringono gli studenti di un college a imbarcarsi su un aereo per sfuggire al pericolo di una imminente guerra atomica. Ma una tempesta fa precipitare l’aereo nel bel mezzo di un’isola deserta nell’Oceano Pacifico: i ragazzi, dovendo arrangiarsi senza la guida degli adulti, si vedranno costretti alla sopravvivenza procurandosi cibo e costruendo capanne. I leader delle due fazioni sono Ralph e Jack: il primo più moderato, il secondo più irruento. I due verranno presto ai ferri corti.

Il signore delle mosche è un inquietante apologo che indaga sulla psicologia dell’essere umano – in questo caso dei bambini – e sul suo comportamento il quale, privato delle regole, regredisce ad uno stato primordiale.

Continua a leggere

CG Entertainment: OPERA di Dario Argento in Edizione Speciale Limitata e Numerata!

E’ partila il 15 febbraio e sarà attiva fino al 15 marzo la campagna START UP! di CG Entertainment  per pubblicare l’Edizione Speciale, Limitata e Numerata [500 copie] di Opera di Dario Argento. Dopo il successo dell’Edizione Speciale di 4 mosche di velluto grigio CG ha voluto puntare su un altro cult del maestro del brivido, chiamando a raccolta tutti gli appassionati in occasione dei 30 anni dall’uscita del film: affinché il progetto vada in stampa sarà necessario che vengano effettuati almeno 300 preacquisti tramite il servizio di crowdfunding START UP! che CG ha attivato sulla propria piattaforma a questo indirizzo http://tinyurl.com/jh5kv9z

Se il traguardo sarà raggiunto Opera sarà editato in 500 copie numerate. Due bonus speciali per chi parteciperà alla campagna di preacquisto: per ringraziarli CG pubblicherà i loro nomi all’interno della confezione e solo per loro le prime 300 copie conterranno l’autografo di Dario Argento su una delle tre cartoline.

Continua a leggere

Post Facebook Più Recenti

Foto del diario

#RassegnaStampa: Dylan Dog – Sergio Bonelli Editore Magazine 2017 di AAVV Ed: Sergio Bonelli Editore [euro 6,30] Villa Serena Soggetto e sceneggiatura:..

0 mi piace, 0 commenti12 ore fa

JUSTICE LEAGUE - Trailer Italiano Ufficiale | HD

“Quali sono i tuoi superpoteri?” “Sono ricco.” #JusticeLeague

2 mi piace, 0 commenti15 ore fa

Spider-Man: Homecoming - Trailer Italiano Ufficiale | HD

#SpiderManHomecoming: Il trailer italiano

4 mi piace, 0 commenti15 ore fa

RAZZE ALIENE di Pablo Ayo - InGenere Cinema InGenere Cinema

Quante dita ha un alieno Grigio “Orange”? Un rettiliano “Dracoide” ha i capelli? Ve lo svela Pablo Ayo nel volume #RazzeAliene edito da Uno Editori…

0 mi piace, 0 commenti20 ore fa

Foto dal post di InGenere Cinema

Ne sentivate la mancanza?

0 mi piace, 0 commenti22 ore fa