InGenere Cinema

ZOOLANDER 2 di Ben Stiller

ZOOLANDER 2 di Ben Stiller

Per godersi fino in fondo la visione di Zoolander 2, sequel della commedia demenziale di culto di Ben Stiller del 2001, sarebbe consigliato non porsi alcuna domanda, sospendendo completamente ogni…
ZOOLANDER 2 di Ben Stiller
LA DONNA VESPA di Roger Corman

LA DONNA VESPA di Roger Corman

Imperdibile l'uscita home video di CG Entertainment di La donna vespa, diretto dal maestro Roger Corman, in versione originale e con sottotitoli in italiano. La concorrenza tra le aziende cosmetiche americane è molto…
LA DONNA VESPA di Roger Corman
LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT: La conferenza stampa

LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT: La conferenza stamp…

In uscita il 25 febbraio, il film di Gabriele Mainetti, Lo chiamavano Jeeg Robot, è finalmente un primo vero film italiano di supereroi. Ve ne parleremo più approfonditamente nella recensione. Per…
LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT: La conferenza stamp…
LA QUINTA ONDA

LA QUINTA ONDA di J. Blakeson

La quinta onda è principalmente il primo di una trilogia di libri di successo per ragazzi ["young adult" of corse] ambientata in un futuro distopico nel quale la nostra povera Terra…
LA QUINTA ONDA di  J. Blakeson
GHOSTBUSTERS: Nuove foto dal remake

GHOSTBUSTERS: Nuove foto dal remake

Nuove immagini ufficiali per Ghostbusters, film firmato da Paul Feig [Le amiche della sposa] che ne firma anche la sceneggiatura insieme a Katie Dippold [Corpi da reato]. La pellicola, attesa nelle…
GHOSTBUSTERS: Nuove foto dal remake
PPZ – Pride + Prejudice + Zombies di Burr Steer

PPZ – Pride + Prejudice + Zombies di Burr Ste…

Adattamento cinematografico del romanzo Orgoglio e pregiudizio e zombie di Seth Grahame-Smith, ovviamente ispirato al classico di Jane Austen Orgoglio e pregiudizio, il film di Burr Steer [Segui il tuo…
PPZ – Pride + Prejudice + Zombies di Burr Ste…
ZOOTROPOLIS: Conferenza stampa con Byron Howard e Rich Moore

ZOOTROPOLIS: Conferenza stampa con Byron Howa…

In occasione dell’uscita del nuovo film Disney, il poliziesco Zootropolis, ambientato in un mondo popolato da animali parlanti davvero molto simili agli umani, abbiamo incontrato in conferenza stampa i due…
ZOOTROPOLIS: Conferenza stampa con Byron Howa…
IN ARTICULO MORTIS: Il nuovo film di Ivan Zuccon e Michael Segal

IN ARTICULO MORTIS: Il nuovo film di Ivan Zuc…

In Articulo Mortis è un romanzo scritto da Michael Segal, quotato attore del nostro cinema indipendente, reduce dalla vittoria come miglior attore non protagonista al Best Shorts Competition di Los…
IN ARTICULO MORTIS: Il nuovo film di Ivan Zuc…
THE HATEFUL EIGHT di Quentin Tarantino

THE HATEFUL EIGHT di Quentin Tarantino

L’ottavo film di Quentin Tarantino arriva nelle sale italiane, in digitale e nell’imperdibile versione Ultra Panavision in 70mm, con circa venti minuti extra, in proiezione al Teatro 5 di Cinecittà,…
THE HATEFUL EIGHT di Quentin Tarantino
Midnight Factory: BABADOOK + KISS OF THE DAMNED

Midnight Factory: BABADOOK + KISS OF THE DAMN…

Midnight Factory  continua ad inanellare uscite home video del nostro Genere preferito che, per un motivo o per un altro, riescono ad essere sempre e comunque immancabili nelle nostre collezioni! Il…
Midnight Factory: BABADOOK + KISS OF THE DAMN…
PreviousNext

SINGLE MA NON TROPPO di Christian Ditter

Single-ma-non-troppo-1Esiste un modo giusto di essere single ed uno sbagliato, poi c’è Alice. E Robin. Lucy. Meg. Tom. David. New York City è piena di cuori solitari che cercano l’anima gemella, che sia la storia d’amore della vita, l’avventura di una sera o una relazione a metà strada tra le due. E tra flirt via sms e storie senza domani, queste persone hanno tutte bisogno di imparare ad essere single, in un mondo in cui la definizione di amore è in continua evoluzione. Di una cosa possiamo essere certi: andare a letto di qua e di là nella città che non dorme mai non è mai stato così divertente.

Ecco: questa è la sinossi ufficiale di Single ma non troppo, commedia sentimentale tratta dall’omonimo romanzo di Liz Tuccillo, nota per essere una degli autori di Sex and the City e di un altro pezzo di letteratura rosa imperdibile: La verità è che non gli piaci abbastanza – anche questo adattato per il grande schermo nel 2009.

 Come nel precedente, anche questa volta, la splendida città di New York – unico motivo per andare in sala e vedere questo film è proprio la Grande Mela – è il palcoscenico ideale sul quale far muovere personaggi facilmente etichettabili e riconoscibili, oltre i limiti del cliché, alla prese con il più grande mistero di tutti i tempi: l’amore.

Continua a leggere

ZOOLANDER 2 di Ben Stiller

Zoolander-2-0Per godersi fino in fondo la visione di Zoolander 2, sequel della commedia demenziale di culto di Ben Stiller del 2001, sarebbe consigliato non porsi alcuna domanda, sospendendo completamente ogni capacità critica e di rifiuto della realtà proposta, al fine di accogliere il mondo folle costruito da Stiller per quello che è: idiota, vuoto ed innocuo, ma allo stesso tempo coerente con la propria dimensione cinematografica e con l’universo – quello della moda – che prova a dissacrare.

Non a caso, la presa per i fondelli di Stiller non viene minimamente osteggiata dagli stilisti, i fashion blogger o i modelli ma, al contrario, è sostenuta, incentivata e partecipata. Ciò fa fallire completamente la mission satirica del film – qualora ce ne fosse stata una – ma certifica l’amore vero ed incondizionato che il regista ha per i personaggi che sfotte, irride e parodizza.

Questo aspetto del fenomeno Zoolander, è quello che rende questo film – imperfetto, ripetitivo e con una sceneggiatura dal un tessuto narrativo esile, esile – un’esperienza cinematografica da fare, poiché riesce in a centrare un obiettivo mai davvero scontato nella settima arte, ovvero mantenere ciò che promette. Demenziale vuoi e demenziale avrai.

Continua a leggere

L’ULTIMA PAROLA – La vera storia di Dalton Trumbo di Jay Roach

ultima-parola1Siamo negli anni ’40: Dalton Trumbo [Bryan Cranston] è uno sceneggiatore hollywoodiano di successo e di grande talento, ma i suoi ideali, in particolar modo l’appartenenza al Partito Comunista degli Stati Uniti, destano l’attenzione di alcune personalità anti-sovietiche, come la giornalista “gossippara” Hedda Hopper [Helen Mirren] e la star John Wayne [David James Elliot]. Chiamato a testimoniare di fronte al Comitato per le Attività Antiamericane [HUAC – House Un-American Activities Committee] per le sue opinioni politiche, insieme ad alcuni suoi colleghi dalle simili ideologie, Trumbo si rifiuta di rispondere alle domande che gli vengono poste e per questo motivo viene condannato a scontare anni di reclusione.

Dopo la sua scarcerazione, tutti i più importanti studi di Hollywood si rifiutano di farlo lavorare, e lo scrittore si ritrova presto con poche risorse finanziarie ed è costretto a vendere la sua casa. Oltre a questo, Trumbo viene emarginato da colleghi e vicini e l’unico modo per continuare a scrivere sceneggiature è di farlo sotto pseudonimo e per film a basso costo prodotti da Frank King [John Goodman]. Negli anni successivi, Dalton Trumbo prosegue con difficoltà il suo operato, continuando a difendere il suo pensiero e il suo credo, in attesa del sincero riconoscimento del suo genio e della fine di uno dei periodi più bui della storia hollywoodiana.

Continua a leggere

LA DONNA VESPA di Roger Corman

Donna vespa dvdImperdibile l’uscita home video di CG Entertainment di La donna vespa, diretto dal maestro Roger Corman, in versione originale e con sottotitoli in italiano.

La concorrenza tra le aziende cosmetiche americane è molto alta, tanto che le storiche società si sentono minacciate dall’avvento delle nuove rivali, e corrono ai ripari. È quello che sta facendo la ‘Janice Starlin’, così chiamata dal nome della sua presidentessa [Jennifer Rubin], una donna vicina ai quarant’anni che con i suoi soci fa il punto della sua situazione per cercare di capire il motivo della crisi della vendita dei cosmetici Starlin. Nel momento in cui un socio, con molta franchezza, le spiega che la sua immagine non più giovane sui cartelloni pubblicitari influisce negativamente sull’andamento dell’azienda sul mercato, la donna entra in crisi e inizia a tormentarsi.

Continua a leggere

LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT: La conferenza stampa

Jeeg1In uscita il 25 febbraio, il film di Gabriele Mainetti, Lo chiamavano Jeeg Robot, è finalmente un primo vero film italiano di supereroi. Ve ne parleremo più approfonditamente nella recensione.

Per ora non possiamo che consigliarvi caldamente di non perderlo, e vi lasciamo ad un report dalla conferenza stampa con cast e crew.

[InGenere Cinema]: “Basette”, “Tiger Boy” e ora il tuo primo lungo: “Lo chiamavano Jeeg Robot”.  Le tue opere cinematografiche sembrano voler rimandare sempre ad un universo ben preciso… Oltre a questo, nel tuo lungo ritorna, dopo il cortometraggio “Tiger Boy”, anche il cucito…

Continua a leggere

LA QUINTA ONDA di J. Blakeson

la-quinta-onda-1La quinta onda è principalmente il primo di una trilogia di libri di successo per ragazzi [“young adult” of corse] ambientata in un futuro distopico nel quale la nostra povera Terra subisce un attacco alieno e un gruppo di adolescenti è costretto prendere le redini del problema tentando in tutti i modi di liberare l’umanità dalla sua minaccia incombente. La fase preparatoria all’attacco è suddivisa in cinque fasi, le cinque onde appunto.

La prima onda mette fuori uso tutti i mezzi di comunicazione basati sulla tecnologia elettronica: seguiamo le gesta di Cassie Sullivan [Chloë Grace Moretz], molto probabilmente reduce da un corso di sopravvivenza trovato in edicola suddiviso in comodi fascicoli, che sembra rispondere perfettamente alla paura e all’ansia derivante da un attacco alieno.

Non solo, la novella “Rambo” sembra avere la personalità e la psiche più forte di tutte le persone molto più grandi di lei che la circondano.

Continua a leggere

GHOSTBUSTERS: Nuove foto dal remake

ghostbusters_2016_1Nuove immagini ufficiali per Ghostbusters, film firmato da Paul Feig [Le amiche della sposa] che ne firma anche la sceneggiatura insieme a Katie Dippold [Corpi da reato]. La pellicola, attesa nelle sale italiane a luglio 2016, ci porta in una Manhattan infestata da un’ondata di spettri. A contrastarli ci pensano Abby ed Erin, una coppia di scrittrici semi sconosciute che decide di aprire una ditta di acchiappafantasmi.

Sul set del film: Chris Hemsworth [Heart of the Sea – Le origini di Moby Dick], Melissa McCarthy [Tre all’improvviso], Kristen Wiig [Le amiche della sposa], Kate McKinnon [Ted 2], Leslie Jones [Un disastro di ragazza].

Ghostbusters sarà nelle sale italiane a partire dal 28 luglio 2016.

Continua a leggere

PPZ – Pride + Prejudice + Zombies di Burr Steer

ppz1Adattamento cinematografico del romanzo Orgoglio e pregiudizio e zombie di Seth Grahame-Smith, ovviamente ispirato al classico di Jane Austen Orgoglio e pregiudizio, il film di Burr Steer [Segui il tuo cuore] è uno degli zombie movie più avulsi al Genere, tra i tanti arrivati prodotti negli ultimi anni.

L’intento principale sarebbe stato quello di raccontare nuovamente la storia e i personaggi creati della Austen, calandoli all’interno di un mondo vittoriano misteriosamente trasformato in una società vittima di un’orrenda epidemia estremamente infettiva.

Le sorelle Bennet, orgogliose di essere state addestrate da un padre deciso a lasciare alle sue eredi l’unica dote utile in un mondo dominato dai morti viventi, vivono da sempre ai limiti dell’alta società del diciannovesimo secolo, sospesa tra sfarzose feste da ballo, matrimoni combinati e altre occasioni mondane.

Continua a leggere

ZOOTROPOLIS: Conferenza stampa con Byron Howard e Rich Moore

zootropolis1In occasione dell’uscita del nuovo film Disney, il poliziesco Zootropolis, ambientato in un mondo popolato da animali parlanti davvero molto simili agli umani, abbiamo incontrato in conferenza stampa i due registi Byron Howard e Rich Moore.

Di seguito il resoconto dall’incontro.

[InGenere Cinema]: In “Zootropolis” si sente molto il collegamento alla tradizione Disney dei film d’animazione con protagonisti degli animali parlanti come, ad esempio, “Robin Hood” [che tra l’altro ha come protagonista proprio una volpe…]. Come si sposa la modernità con questa tradizione tutta Disney?

Continua a leggere

1981: INDAGINE A NEW YORK di J.C. Chandor

1981 locandina1981: Indagine a New York documenta tre giorni nella vita di Abel Morales [Oscar Isaac], un ispano-americano che, insieme alla moglie Anna [Jessica Chastain], nata a Brooklyn, inizia a lavorare in una piccola azienda di olio combustibile acquistata dal di lei padre, un gangster. Dopo essersi ripromesso di fare affari onestamente, scopre che la scalata verso il successo è fatta di corruzione.

A Most Violent Year [italianizzato in 1981: Indagine a New York] è il terzo film del regista americano J.C. Chandor. Il film, presentato per la prima volta nel 2014, è ambientato a New York, in quello che, statisticamente, è stato considerato all’epoca l’anno più violento per la metropoli americana. Una città che, così come tutta l’America, usciva dalla profonda crisi petrolifera degli anni ’70 e si ritrovava in un periodo di transizione caratterizzato da corruzione politica che portò ad un blocco totale in tutti i campi ed ad una escalation di criminalità. Per i piccoli imprenditori che cercavano di conquistare un rango più elevato nell’ambito dell’industria e del commercio, significava doversela cavare da soli.

Continua a leggere

Post Facebook Più Recenti

La Notte del Giudizio

#InGenereTRAILER: Il primo trailer italiano del terzo capitolo della saga de La Notte del Giudizio.

0 mi piace, 0 commenti6 ore fa

SINGLE MA NON TROPPO di Christian Ditter - InGenere Cinema InGenere Cinema

[in sala]: #SingleMaNonTroppo di Christian Ditter, su #InGenereCinema [recensione di Paolo Gaudio]

0 mi piace, 0 commenti8 ore fa

ZOOLANDER 2 di Ben Stiller - InGenere Cinema InGenere Cinema

[in sala]: #ZOOLANDER2 di Ben Stiller, su #InGenereCinema [recensione di Paolo Gaudio]

0 mi piace, 0 commenti14 ore fa

Gods of Egypt - Trailer italiano ufficiale

#InGenereTRAILER: #GodsOfEgypt. Che ne pensate?

0 mi piace, 0 commenti1 giorno fa

L’ULTIMA PAROLA – La vera storia di Dalton Trumbo di Jay Roach - InGenere Cinema InGenere Cinema

[in sala]: #LUltimaParola – La vera storia di Dalton Trumbo di Jay Roach, su #InGenereCinema [recensione di Luca Pernisco]

2 mi piace, 0 commenti1 giorno fa