THE OPTICAL THEATRE FILM FESTIVAL – Il programma dell’edizione 2014

THE OPTICAL THEATRE FILM FESTIVAL – Il progra…

The Optical Theatre Festival è una rassegna internazionale di film di Genere patrocinata dal regista Domiziano Cristopharo [House of Flesh Mannequins, P.O.E. Project of Evil], dallo storico cineclub Detour e…
THE OPTICAL THEATRE FILM FESTIVAL – Il progra…
Batman v Superman: Dawn of Justice – La Batmobile

Batman v Superman: Dawn of Justice – La Batmo…

News dal set del film Batman v Superman: Dawn of Justice: è infatti disponibile il primo scatto che ritrae la batmobile! Che ne pensate del nuovo look? Batman v Superman: Dawn…
Batman v Superman: Dawn of Justice – La Batmo…
Domani a Torino la ZOMBIE WALK MOVIE EDITION di Mondospettacolo!|

Domani a Torino la ZOMBIE WALK MOVIE EDITION …

Sarà Mondospettacolo, seguitissimo portale online dedicato al  mondo dello spettacolo [Cabaret, Cinema, Teatro, Televisione, Fotografia e Intrattenimento] a presentare la prima edizione della Zombie Walk Torino Movie Editition, domenica 14…
Domani a Torino la ZOMBIE WALK MOVIE EDITION …
THE CANNIBAL FAMILY numeri 2 e 3

THE CANNIBAL FAMILY numeri 2 e 3

La famiglia di cannibali ideata da Stefano Fantelli e Rossano Piccioni continua a mieter vittime fra le pagine a fumetti sempre sospese tra un drammatico passato di guerra e un…
THE CANNIBAL FAMILY numeri 2 e 3
NECROPOLIS – La città dei morti di John Erick Dowdle

NECROPOLIS – La città dei morti di John Erick…

La moda del found footage, soprattutto in ambito di Genere horror, non sembra aver intenzione di arenarsi. E se pensate di poter ancora reggere qualche film fatto di frenetici movimenti…
NECROPOLIS – La città dei morti di John Erick…
THE GIVER – Il mondo di Jonas di Phillip Noyce

THE GIVER – Il mondo di Jonas di Phillip Noyc…

In una società del futuro, un’umanità risorta cerca di ridarsi nuova luce e dignità fondando nuove colonie che possano essere risposta concreta, protettiva e coriacea, alla profonda crisi in cui…
THE GIVER – Il mondo di Jonas di Phillip Noyc…
SENZA NESSUNA PIETÀ di Michele Alhaique

SENZA NESSUNA PIETÀ di Michele Alhaique

Quello lasciato in bocca da Senza nessuna pietà è il sapore inconfondibile dell’amaro, quello che lasciano solo quei film che, dopo averne pregustato sulla carta del menù il potenziale intrinseco…
SENZA NESSUNA PIETÀ di Michele Alhaique
TRIESTE SCIENCE+FICTION: dal 29 ottobre al 3 NOVEMBRE la 14esima edizione

TRIESTE SCIENCE+FICTION: dal 29 ottobre al 3 …

La città di Trieste torna ad essere la capitale della fantascienza dal 29 ottobre al 3 novembre 2014 con la quattordicesima edizione del festival Trieste Science+Fiction, organizzato da La Cappella…
TRIESTE SCIENCE+FICTION: dal 29 ottobre al 3 …
LE STREGHE SON TORNATE: Il nuovo film di Álex de la Iglesia

LE STREGHE SON TORNATE: Il nuovo film di Álex…

Dopo esser stato ospite della 71⁰ Mostra Internazionale del Film di Venezia, Álex de la Iglesia torna protagonista delle sale cinematografiche italiane con il film Le streghe son tornate [titolo originale…
LE STREGHE SON TORNATE: Il nuovo film di Álex…
FANTAFESTIVAL 2014: Al via “Le eroine del cinema fantastico”

FANTAFESTIVAL 2014: Al via “Le eroine del cin…

Dopo il grande successo della settimana di proiezioni al Cinema Barberini [14-23 luglio],  la XXXIV edizione del Fantafestival [Mostra Internazionale del Film di Fantascienza e del Fantastico – dal 14 luglio…
FANTAFESTIVAL 2014: Al via “Le eroine del cin…
PreviousNext

Tartarughe Ninja: Tre featurette

Tartarughe_Ninja_Poster_Italia_02_midL’oscurità è calata su New York City da quando Shredder e il suo diabolico Clan del Piede hanno preso il controllo su tutto, dalla polizia alla politica. Il futuro è buio, o almeno lo sarà fino a che quattro improbabili ed emarginati fratelli usciranno dalle fognature per trasformarsi nelle leggendarie Tartarughe Ninja. Aiutate dalla reporter April e dal suo cameraman Vern Fenwick, le tartarughe lotteranno per sventare il piano criminale di Shredder e salvare la città.

Ispirato ai personaggi delle Tartarughe Ninja creati da Pater Laird e Kevin Eastman per la sceneggiatura di Josh Appelbaum, André Nemec e Evan Daugherty, il produttore Michael Bay [Transformers] e il regista Jonathan Liebesman [La Furia dei Titani] portano su grande schermo la popolare serie che ha conquistato per decenni il pubblico di tutte le età.

Per voi, in esclusiva, quattro featurette tratte dal film!

→']);" >Continua a leggere

SE CHIUDO GLI OCCHI NON SONO PIÙ QUI di Vittorio Moroni

Manifesto_Cinema_100x140cm.inddChe si tratti di documentari o di lungometraggi di finzione, Vittorio Moroni rimane saldamente ancorato ai temi a lui cari come la famiglia, con i legami e le dinamiche che la caratterizzano, ma anche la diversità nelle sue diverse accezioni, il rapporto con l’altro e l’integrazione. Temi, questi, che non possono non fare capolino nella sua ultima fatica dietro la macchina da presa di fiction, ossia quel Se chiudo gli occhi non sono più qui che a quasi un anno di distanza dalla presentazione al Festival Internazionale del Film di Roma nella sezione “Alice nella città” approda finalmente nelle sale a partire dal 18 settembre, grazie allo sforzo congiunto di Maremosso e Lo Scrittoio.

Raccontando l’incontro non casuale tra un adolescente di origini filippine e un aziano che nasconde un tremendo segreto, Moroni porta sul grande schermo un romanzo di formazione che intreccia il proprio dna drammaturgico con tematiche di forte attualità [l’abbandono scolastico, la crisi economica, l’immigrazione e il lavoro in nero] e con il classico dramma a sfondo familiare; ed è soprattutto su quest’ultimo che lo script firmato a quattro mani con Marco Piccarreda punta più di ogni altra cosa.

→']);" >Continua a leggere

THE OPTICAL THEATRE FILM FESTIVAL – Il programma dell’edizione 2014

opticalThe Optical Theatre Festival è una rassegna internazionale di film di Genere patrocinata dal regista Domiziano Cristopharo [House of Flesh Mannequins, P.O.E. Project of Evil], dallo storico cineclub Detour e dagli organizzatori del prestigioso Samain du cinéma fantastique in Francia, di cui The Optical Theatre Festival si presenta come “estensione”.

Giunto alla seconda edizione, ecco il programma della manifestazione che si svolgerà dal 26 al 28 settembre presso il cineclub Detour, in via Urbana 107, a Roma.

-

Programma:

VENERDI 26 SERATA DI APERTURA

Special Guest FRANK LALOGGIA

Master of Ceremony SERAFINO IORLI

→']);" >Continua a leggere

Batman v Superman: Dawn of Justice – La Batmobile

batmobile_2014News dal set del film Batman v Superman: Dawn of Justice: è infatti disponibile il primo scatto che ritrae la batmobile! Che ne pensate del nuovo look?

Batman v Superman: Dawn of Justice scritto da Chris Terrio, da una sceneggiatura di David S. Goyer, è basato sui personaggi dell’universo di Superman, creati da Jerry Siegel & Joe Shuster, sui personaggi di Batman, creati da Bob Kane, e su quelli del mondo di Wonder Woman, creati da William Moulton Marston, e apparsi nei fumetti pubblicati dalla DC Entertainment.

→']);" >Continua a leggere

Domani a Torino la ZOMBIE WALK MOVIE EDITION di Mondospettacolo!

ZOMBIE WALK MOVIE EDITIONSarà Mondospettacolo, seguitissimo portale online dedicato al  mondo dello spettacolo [Cabaret, Cinema, Teatro, Televisione, Fotografia e Intrattenimento] a presentare la prima edizione della Zombie Walk Torino Movie Editition, domenica 14 settembre, a partire dalle 14.00.

Tutti invitati a sfilare per le strade di Torino, truccati da zombie naturalmente, qui i migliori truccatori/truccatrici e FX Creator si confronteranno truccando i loro morti viventi, e verranno selezionati e premiati da una Giuria di esperti presieduta, nientemeno, da Sergio Stivaletti, il più noto creatore di effetti speciali italiani.

Tre gli zombie vincitori, che verranno segnalati, assieme ai loro truccatori, ad alcuni tra i migliori filmaker ed effettisti di Genere italiani.

Un’occasione imperdibile per avvicinarsi agli esperti di settore, e per ammirare una Torino decisamente diversa. Tra gli eventi collaterali, dibattiti e proiezioni. Durante la manifestazione, sarà possibile vedere alcune opere a tema: due cortometraggi  [Anger of Dead di Francesco Picone e Betania di Andrea Giomaro] e la Web Series A.Z.A.S. diretta da Roberto D’Antona.

→']);" >Continua a leggere

THE CANNIBAL FAMILY numeri 2 e 3

cannibalfamilynumero2La famiglia di cannibali ideata da Stefano Fantelli e Rossano Piccioni continua a mieter vittime fra le pagine a fumetti sempre sospese tra un drammatico passato di guerra e un presente freddo quanto crudele, cariche di un senso di morte chirurgico, in cui la vita di uomini e donne dalla dubbia moralità acquistano, fra le mura della casa della famiglia Petronio, il valore di quella di una bestia da macello.

La struttura narrativa che contraddistingue lo sviluppo di ogni singolo albo della serie The Cannibal Family, punto forte del fumetto cannibalico, si replica anche nei due ultimi numeri disponibili in fumetteria, mostrando scene di omicidio e cannibalismo sempre più estreme [l’evirazione e la successiva doccia di sangue, o la drammatica scena di fame e follia nella cella delle SS nel numero due; la pugnalata che penetra una prostituta proprio fra le gambe, nel numero 3] ambientate in un passato di stenti e privazioni, che si rispecchiano in un presente in cui gli orrori di un’umanità abbrutita dalla guerra hanno ormai forgiato una famiglia di “lupi tra i lupi”: i Petronio, capaci di imboccare amorevolmente pezzetti di cervello umano servito da una testa scoperchiata ancora sanguinante al pupo di casa, o di sgozzare un uomo con un morso, con una naturalezza disarmante.

→']);" >Continua a leggere

NECROPOLIS – La città dei morti di John Erick Dowdle

necropolis-2La moda del found footage, soprattutto in ambito di Genere horror, non sembra aver intenzione di arenarsi. E se pensate di poter ancora reggere qualche film fatto di frenetici movimenti di camera a mano, ritmi altalenanti, fonti di paura improvvisa mai pienamente messi a fuoco e di una parvenza ormai smaliziata di “tratto da una storia vera”, il Necropolis – La città dei morti di John Erick Dowdle potrebbe essere un film da non perdere.

Ambientato a Parigi, Necropolis muove le fila dagli studi [ovviamente video-riprese] di Scarlett, una giovane archeologa e studiosa di lingue e culture antiche che, dopo la drammatica scomparsa del padre, decide di prendere in mano le sue apparentemente folli ricerche della pietra filosofale!
Se riuscite a resistere alla corbelleria iniziale [più adatta ad un adventure-fantasy che a un new horror], potreste scoprire i punti più interessanti che il viaggio nella Parigi sotterranea proposta dal Dowdle di Devil potrebbe offrirvi.

→']);" >Continua a leggere

THE GIVER – Il mondo di Jonas di Phillip Noyce

thegiver1In una società del futuro, un’umanità risorta cerca di ridarsi nuova luce e dignità fondando nuove colonie che possano essere risposta concreta, protettiva e coriacea, alla profonda crisi in cui l’uomo versa, cosciente di essere stato causa della sua stessa rovina.

La risposta si concretizza nell’istituzione delle colonie: città utopiche, in cui tutte e differenze tra gli uomini sono state annullate, in favore del bene comune, di un vita asettica ma tranquilla, regolata dalla spersonalizzazione imposta, inculcata dagli anziani nelle teste degli altri abitanti, ormai abituati a ricevere un famiglia affidataria, un mestiere non scelto e una morte chimica che cancelli placida gli individui meno utili. Un nuovo modo di intendere la vita, distante anni luce dalle memorie della passata civiltà e dalla sua morale.

Memorie e sentimenti: e qui si entra nel clou di The Giver – Il mondo di Jonas, perché il protagonista [Brenton Thwaites nei panni di Jonas, appunto], nel giorno liminale che lo traghetta dall’adolescenza all’età adulta, scopre di essere stato destinato a ricoprire il ruolo di “raccoglitore di memorie”; un compito che implica l’accettazione di una vita di solitudine e sofferenza, dovute al fatto di dover essere l’unico individuo di un’intera comunità a mantenere un saldo ponte comunicativo con i tempi passati, un contatto medianico con le gioie [e i dolori] di una vita che non esiste più, attraverso voli mentali talmente reale da entrare pian piano a far parte del vissuto esperienziale del “raccoglitore”, scardinando per sempre il suo essere all’interno della perfetta e immutabile realtà ricreata.

→']);" >Continua a leggere

SENZA NESSUNA PIETÀ di Michele Alhaique

senzanessunapieta1Quello lasciato in bocca da Senza nessuna pietà è il sapore inconfondibile dell’amaro, quello che lasciano solo quei film che, dopo averne pregustato sulla carta del menù il potenziale intrinseco dato dalle maestranze artistiche e tecniche che lo hanno realizzato, offrono allo spettatore di turno la più classica delle occasioni mancate. Questo perché l’esordio alla regia in un lungometraggio di Michele Alhaique, presentato prima sugli schermi della Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica di Venezia (in concorso nella sezione Orizzonti) e del Toronto Film Festival, per poi approdare nelle sale a partire dall’11 settembre con Bim, dimostra una fragilità e un’insicurezza che mandano letteralmente in frantumi gran parte di quelle aspettative che si erano andate a riversare sulla pellicola. Simili punti deboli si manifestano agli occhi del fruitore soprattutto dal punto di vista drammaturgico e narrativo, con una scrittura debole e discontinua che alla fine dei giochi si rivela come il vero tallone d’Achille. Un ostacolo, questo, che non consente all’opera e al racconto che lo anima di raggiungere l’esito che in molti, compresi gli addetti ai lavori e la critica, avrebbero voluto e sperato di vedere.

→']);" >Continua a leggere

TRIESTE SCIENCE+FICTION: dal 29 ottobre al 3 novembre la 14esima edizione

TS+F14 MANIFESTO BDLa città di Trieste torna ad essere la capitale della fantascienza dal 29 ottobre al 3 novembre 2014 con la quattordicesima edizione del festival Trieste Science+Fiction, organizzato da La Cappella Underground.

“Trieste Science+Fiction”, festival della fantascienza nato nell’anno 2000, è manifestazione dedicata all’esplorazione dei mondi del fantastico, dei linguaggi sperimentali e delle nuove tecnologie nelle produzioni di cinema, televisione, arti visive e dello spettacolo. La kermesse è organizzata dal centro ricerche e sperimentazioni cinematografiche e audiovisive La Cappella Underground con la collaborazione e il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Cinema, della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, della Provincia di Trieste, del Comune di Trieste, della Camera di Commercio di Trieste, dell’Università di Trieste, della Fondazione Benefica Alberto & Kathleen Casali e dell’associazione Casa del Cinema di Trieste.

La sede principale di Trieste Science+Fiction, per il terzo anno consecutivo, sarà la Sala Tripcovich, grazie alla collaborazione del Comune di Trieste e della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi.

→']);" >Continua a leggere