SCAPPA – GET OUT di Jordan Peele

Un ragazzo di colore viene invitato dalla fidanzata, bianca, a passare qualche giorno a casa dei suoi genitori. Lui accetta, anche se con qualche riserva, visto che lei non ha mai specificato ai suoi di stare insieme ad un afroamericano. La giovane ci tiene a rassicurarlo e, in verità, anche lui pensa di essere andato inutilmente in paranoia, quando conosce i due. La sua prima impressione, però, inizia a mutare già durante la cena insieme: i comportamenti di mamma e papà sono ostentatamente antirazzisti e amichevoli, il fratello della fidanzata, invece, si dimostra stranamente astioso e violento… E poi per quale motivo tutti i camerieri della ricca famiglia sono di colore e si comportano in modo stano?

Si tratta solo del delirio di un giovanotto che ha difficoltà a rapportarsi con i suoi futuri suoceri o davvero qualcosa non va in quella famiglia apparentemente felice?

Non c’è che dire, l’opera prima scritta e diretta dal comico americano Jordan Peele, si candida ad essere una delle più interessanti sorprese del panorama di Genere arrivate quest’anno nelle sale italiane. Si tratta di un paranonia-thriller che mescola in maniera molto riuscita momenti di tensione, critica sociale, situazioni al limite del grottesco e ironia. In un’America post-Obama, infatti, l’odio razziale nei confronti della popolazione afroamericana non sembra essere sopito e, anzi, serpeggia assai pericoloso, degenerando nella storia di Peele in qualcosa di morboso e volutamente sopra le righe.

Peele sa manovrare le corde di un’ironia che non si fa scrupoli nel montare su grande schermo situazioni paradossali e politicamente molto scorrette. C’è un modo compiaciuto e grottesco di giocare con i personaggi [e con lo spettatore], catapultandolo in situazioni al limite tra la risata e un’ansia opprimente, che rimandano a film come L’inquilino del terzo piano. In Scappa – Get Out il razzismo è un ottimo pretesto per cavalcare le onde di una commedia di Genere che tocca interessanti picchi di horror, mistery e, perché no, anche leggermente fantascientifici, che rimandano [soprattutto questi ultimi] ai laboratori dei mad doctors della cinematografia anni ’60 e ’70.

Un gran calderone, un film assai ambizioso, soprattutto se analizzato come opera prima… ma un risultato molto buono sia a livello narrativo che tecnico. E un’ottima produzione per la scuderia Blumhouse che continua di tanto in tanto a tirar fuori, da un cilindro pieno di titoli non sempre riuscitissimi, delle gemme come Scappa – Get Out.

Luca Ruocco

SCAPPA – GET OUT

Regia: Jordan Peele

Con: Daniel Kaluuya, Allison Williams, Catherine Keener, Badley Whitford, Caleb Landry Jones, Betty Gabriel, Marcus Henderson, Stephen Root, Lil Rel Howery

Uscita in sala in Italia: giovedì 18 maggio 2017

Sceneggiatura: Jordan Peele

Produzione: Blumhouse Productions, QC Entertainment

Distribuzione: Universal Pictures

Anno: 2017

Durata: 103’

Segui [LR] su Facebook:
Post Facebook Più Recenti

Le uscite a fumetti della settimana de La Gazzetta dello Sport! InGenere Cinema

Le uscite a fumetti della settimana de La Gazzetta dello Sport, su #InGenereCinema!

0 mi piace, 0 commenti2 giorni fa

VALERIAN e la Città dei Mille Pianeti: L’incontro con Luc Besson InGenere Cinema

Valerian e la Città dei Mille Pianeti: Il report di Paolo Gaudio dell’incontro con Luc Besson. Su #InGenereCinema.

0 mi piace, 0 commenti3 giorni fa

CTHULHU - I RACCONTI DEL MITO di Howard Phillips Lovecraft InGenere Cinema

Il mito di Cthulhu torna in libreria con la nuova edizione dei racconti di H. P. Lovecraft edita da Mondadori Store. Gilda Signoretti ne parla..

0 mi piace, 0 commenti4 giorni fa

Non nuotate in quel fiume 2 : Torna l'horror demenziale di Roberto Albanesi InGenere Cinema

#NonNuotateInQuelFiume2 – LO SCONTRO FINALE di Roberto Albanesi. Ne parliamo su #InGenereCinema.

0 mi piace, 0 commenti6 giorni fa

#RassegnaStampa: Orfani – Sergio Bonelli Editore – #Sam n.6 di Roberto Recchioni, Michele Monteleone / Andrea Accardi, Simone Di Meo, Luca Casalanguida,..

0 mi piace, 0 commenti1 settimana fa