SUA MAESTÀ ANATOMICA di Ivan Cenzi e Carlo Vannini

Sua Maestà Anatomica – Museo Morgagni di Padova è il quarto volume fotografico della collana Bizzarro Bazar, curata da Ivan Cenzi, per i testi, e da Carlo Vannini, per le sempre eccellenti ed ipnotiche fotografie, con l’ausilio di Alberto Zanatta, per quanto riguarda la museologia e la storia dell’Istituto dell’Anatomia Patologica di Padova.

Il nuovo volume, edito da Logos, è incentrato proprio sulla raccolta museale dell’Istituto padovano, che ospita la collezione, iniziata e voluta dal dottor Giovanni Battista Morgagni, che ospita oltre 1500 preparati: corpi, o parti di corpo umano, affetti da malattie più o meno rare o nati con malformazioni, in alcuni casi davvero impressionanti.

Così come faceva lo stesso Morgagni, anche Cenzi e Vannini si muovono sospesi tra la storiografia scientifica e una sorta di arte macabra, in cui i corpi assumono posizioni plastiche per l’eternità o dove, in alcuni casi, vengono addirittura parzialmente ricostruiti e messi in posa [come nel caso de “La suicida punita”], per contenere, oltre che un chiaro rimando a patologie mediche, una sorta di insegnamento morale.

Sua maestà anatomica racconta al lettore una storia fatta di protagonisti muti, ma ugualmente molto comunicativi: gemelli siamesi, idrocefali, dicefali, dimostrazioni concrete di come lo stesso corpo umano a volte sfugga alle regole della natura che, impazzita, trasforma qualcosa di apparentemente finito e perfetto, in una sorta di guerra che l’essere umano combatte contro sé stesso.

Le foto di Vannini cercano di stimolare la meraviglia e l’epifania che lo stesso Morgagni sapeva di stuzzicare anche nel pubblico non specializzato tracciando la strada dell’istituzione del Museo di Anatomia Patologica. A questo si aggiunge la suggestione di pensare [superando lo stesso concetto di wunderkammer] a distanza di circa trecento anni, come dovesse essere scoprirsi ammalati a quel tempo.

Se nei primi tre volumi gli autori hanno cercato di abbordare il caratteristico mistero di alcuni luoghi sacri [e un po’ macabri] italiani, in Sua maestà anatomica il discorso si fa più fisico, organico, e invece che della morte racconta la vita, non felice, di bambini e adulti. Risultando ancor più impressionante e “stupefacente”.

Luca Ruocco

SUA MAESTÀ ANATOMICA

Autore: Ivan Cenzi, Carlo Vannini

Editore: Logos Edizioni [www.bizzarrobazar.com]

Pagine: 164

Illustrazioni/Foto:

Costo: 20,00 euro


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/comments/?ids=http://www.ingenerecinema.com/2017/03/14/sua-maesta-anatomica-ivan-cenzi-carlo-vannini/): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /web/htdocs/www.ingenerecinema.com/home/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 17

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ingenerecinema.com/home/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 19