NONA di Massimo Volta

NonaLa notizia che Stephen King avesse ceduto i diritti di Nona, uno dei racconti contenuti in Scheletri, ad un giovane cineasta italiano, venne diffusa da giornali e telegiornali con stupore, interpretata da noi comuni mortali come l’esempio di come nella vita non si possa mai dare nulla per scontato.

Il ‘fortunato’ in questione è Massimo Volta, regista e fotografo lombardo che, con una semplice richiesta scritta inviata molto umilmente e coraggiosamente al maestro King, ha ottenuto i diritti di Nona in cambio di un dollaro. Noi, che abbiamo avuto modo di vedere il mediometraggio alla 36esima edizione del Fantafestival, – il primo festival nel quale è stato proiettato – possiamo dire senz’altro che King non se pentirà.

Nona 2Si perché Nona è davvero un bel lavoro, merito non solo della lungimiranza e professionalità del regista, consapevole della responsabilità che gli è stata affidata, ma anche della qualità del cast tecnico e artistico scelto per l’occasione, dagli attori principali, Mattia Chicco e la bellissima Rebecca Willing – che buca letteralmente lo schermo –  davvero in sintonia tra loro e molto comunicativi, all’autore delle musiche Henoel Grech, ad esempio, senza contare la bellezza della fotografia sin dai primi istanti e delle ambientazioni.

Nona è un film che sa catturare l’attenzione dello spettatore, immergendolo nelle personalità misteriose dei due protagonisti di cui non ci viene svelato nulla, in una storia tra delirio e realismo, follia omicida e istinti primordiali.

Il film, girato tra Piemonte e Lombardia, racconta l’incontro tra un ragazzo e una ragazza. Lei potrebbe sembrare, almeno all’apparenza, una ragazza comune, ma non è così. La sua presenza spinge irrimediabilmente il ragazzo a tirare fuori una forza che credeva di non avere, spingendolo però in un vortice pericoloso nel quale si troverà ad agire in virtù della sua malvagità, riflesso incondizionato a sua volta della personalità della ragazza, bella e dannata.

Non vogliamo svelarvi altro, ma di certo Nona non passerà inosservato, e Volta ha tutte le carte per poter girare presto un lungometraggio.

Gilda Signoretti

NONA

4 Teschi

Regia: Massimo Volta

Con: Mattia Chicco, Rebecca Willing

Uscita in sala in Italia: /

Sceneggiatura: Massimo Volta

Produzione: Neon Crow

Distribuzione: /

Anno: 2016

Durata: 39′