HELLO BINGO: Il nuovo corto di Marco Lamanna

hellobingo1 copyHello Bingo è il secondo lavoro realizzato da BlackDuck Movies, dopo The Path – No way out, cortometraggio del 2013 selezionato e premiato in diversi festival nazionali e internazionali e accolto con interesse dalla stampa di settore.

Dai toni surreali e metafisici di The Path, la crew si spinge, con Hello Bingo, verso un Genere più vicino all’universo pulp e grindhouse del cinema americano degli anni settanta, caratterizzato da una buona dose di violenza, ma anche da una forte ironia. Hello Bingo è un thriller/pulp che strizza l’occhio ai villain storici del cinema horror.

loca_lowLo studio di uno stile cinematografico curato e personale è alla base della costruzione del corto e ne coinvolge ogni aspetto: dai dialoghi, costruiti in modo volutamente esasperato e artificioso, alle ambientazioni indefinite ma ricche di riferimenti e suggestioni, al ritmo delle sequenze e alla cura verso l’immagine, nel tentativo di creare sempre ambientazioni che abbiano una loro identità, attraverso i colori e le luci, e che contribuiscano a dare spessore ai vari personaggi.

Questa la sinossiHello Bingo ruota intorno a una particolare agenzia che riceve commissioni per eliminare persone a pagamento. Il valore aggiunto offerto da questi professionisti del settore è dato dalla possibilità di commettere gli omicidi con una particolare crudeltà, facendo leva sulle principali paura e fobie delle vittime, precedentemente comunicate a Creepy Boss, direttore della Red Bow, dal committente.

Le attività criminose dell’agenzia legano il destino dei protagonisti del corto, Jimmy, Licie, Jhon e Dwayne, il camaleontico sicario a pagamento, un villain con una massiccia dose di senso dell’umorismo e sarcasmo.

Un gioco al massacro in cui soltanto i più spietati sopravviveranno.

hellobingo2Firma il cortometraggio Marco Lamanna, fondatore della BlackDuck Movies, e già regista di The Path.

Nel cast: Emilia Scarpati Fanetti, Simone Riccioni, Loris Pagani, Andrea Bonati e Joe Pastore.

Nato da un soggetto originale di Luca Zanovello, il corto è sceneggiato dallo stesso Lamanna.

A breve la recensione su InGenere Cinema.

Luca Ruocco

Per maggiori informazioni:

www.blackduckmovies.com

www.facebook.com/blackduckmovies

HELLO BINGO, il corto:


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/comments/?ids=http://www.ingenerecinema.com/2014/06/14/hello-bingo-corto-marco-lamanna/): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /web/htdocs/www.ingenerecinema.com/home/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 17

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ingenerecinema.com/home/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 19
Segui [LR] su Facebook:
Post Facebook Più Recenti

THE CHILDHOOD OF A LEADER – L’INFANZIA DI UN CAPO di Brady Corbet - InGenere Cinema InGenere Cinema

[in sala]: THE CHILDHOOD OF A LEADER – L’INFANZIA DI UN CAPO di Brady Corbet, su #InGenereCinema [recensione di Egidio Matinata]

0 mi piace, 0 commenti14 ore fa

www.ingenerecinema.com

[in sala]: #CiviltàPerduta di James Gray, su #InGenereCinema [recensione di Paolo Gaudio]

0 mi piace, 0 commenti1 giorno fa

Foto del diario

#RassegnaStampa: Mercurio Loi – Sergio Bonelli Editore n.2 di Alessandro Bilotta e Giampiero Caartano Ed: Sergio Bonelli Editore [euro 4,90]..

0 mi piace, 0 commenti5 giorni fa

Foto del diario

#RassegnaStampa: Morgan Lost – Sergio Bonelli Editore n.21 di Claudio Chiaverotti e Andrea Fattori Ed: Sergio Bonelli Editore [euro 3,50] “L’astronave..

0 mi piace, 0 commenti5 giorni fa

Foto del diario

#RassegnaStampa: #TheWalkingDead n.47 di Kirkman, Adlard, Gaudiano, Rathburn Ed: saldaPress [euro 2,50] In #edicola.

0 mi piace, 0 commenti6 giorni fa